Dopo una discussione con gli amici dell’attaccante ex Torino, un uomo minaccia Immobile con un coltello in spiaggia. La discussione è poi rientrata

Shock in vacanza per Ciro Immobile. Con un coltello, infatti, l’attaccante della Lazio è stato minacciato nella spiaggia di Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, dove sta trascorrendo la giornata di relax insieme con la moglie, i figli, e alcuni amici. Durante una discussione avvenuta proprio con gli amici del bomber, un uomo si è avvicinato a Immobile con un coltello, minacciandolo. Uno spettacolo che ha spaventato i presenti, i quali si sono subito buttati sull’aggressore per fermarlo e per calmare le acque.

Immobile: coltello in spiaggia. Fugge l’aggressore

Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, l’aggressore di Immobile con il coltello si è subito dileguato, una volta fermato dai vicini di ombrellone dell’attaccante ex Torino. Le forze dell’ordine, intervenute, hanno ricostruito l’accaduto ed è scattata la denuncia contro ignoti. L’attaccante della Lazio è tornato a godersi la giornata di riposo, dopo un grande spavento. Un episodio sicuramente brutto, che fa seguito a una serie di polemiche nei confronti dell’attaccante che sul fronte calciomercato era stato avvicinato al Milan: la trattativa, però, anche per i noti problemi economici dei rossoneri, si è arenata.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
masterfabio
masterfabio
3 anni fa

Come si usa dire: la madre dei cretini è sempre incinta.

Abbonamento con “clausole vessatorie”: Movimento Consumatori diffida anche il Torino

Sky-Perform: trovato l’accordo, pacchetto completo a prezzi ridotti