Dopo le plateali proteste in campo e le pesanti dichiarazioni nel dopogara, l’UEFA potrebbe prendere provvedimenti contro Buffon

L’eco della semifinale di Champions League tra Real Madrid e Juventus non sembra davvero volersi tacere. L’ultimo capitolo lo scrive l’UEFA che ha aperto due provvedimenti disciplinari nei confronti di Gianluigi Buffon. Il capitano bianconero si era reso protagonista di eccessive e plateali proteste nei confronti del direttore di gara, l’inglese Oliver, a seguito della concessione del discusso penalty, poi trasformato da Ronaldo, ed era stato espulso. Nel dopogara, poi, si era lasciato andare a dichiarazioni molto pesanti riguardo all’arbitro britannico e alla scelta effettuata dal designatore UEFA di affidare una gara così importante ad un fischietto con poca esperienza. Per entrambi questi episodi, l’organo massimo del calcio europeo ha aperto due procedimenti disciplinari: la posizione di Buffon verrà valutata il prossimo 31 maggio. Il capitano della Juventus rischia una sanzione e una pesante squalifica.


21 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Dui purun bagnà n't l'oli
Dui purun bagnà n't l'oli
3 anni fa

Ma la gobba non era stata ejettata dalla coppa ai quarti? L’articolo della redazione si immedesima così tanto nei desideri di scommesson?

mas63simo
mas63simo
3 anni fa

Vedremo se finirà con una condanna o se la famigghia farà finire il tutto a tarallucci e vino!!!

sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
sofferenza (Ventura umiliato, godimento consolidato)
3 anni fa

Vero simbolo giuve.

Ufficiale, dalla prossima stagione ci saranno le Squadre B: lo ha annunciato Costacurta

Mancini è il nuovo ct della Nazionale: è UFFICIALE