Superlega, parla De Siervo: “Pronti allo sciopero contro Agnelli e Ceferin”

di Giulia Abbate - 13 Maggio 2019

L’ad ella Lega di Serie A De Siervo contro la Superlega: “Annullerebbe i campionati. Confido nella ragionevolezza di Agnelli”

Non fa sconti l’amministratore delegato della Lega di Serie A Luigi De Siervo che a Radio Rai, nel programma “Radio anch’io sport”, si dice seriamente preoccupato per le vicende che riguardano la Superlega e le possibili riforme che l’Uefa vorrebbe apportare a Champions ed Europa League: “Nessuno è contrario ai cambiamenti, ma la riforma non consente un futuro sereno per i grandi campionati europei, che vedrebbero dimezzati i ricavi. La Superlega andrà a prendere i ricavi dalle leghe europee, rendendo irrilevanti i campionati nazionali. Confido nella ragionevolezza di Ceferin e Agnelli, ma se non fosse dovremo fare fronte comune tra i cinque grandi campionati europei, fino allo sciopero, senza tabù. Le diplomazie stanno cercando di creare un fronte di incontro perché non si debba arrivare a una contrapposizione. Il presidente francese ha minacciato di non dare la licenza al Paris Saint-Germani se dovesse andare avanti questo progetto. E’ in atto un confronto pesante”.

De Siervo: “Si farebbe solo male al calcio”

L’ad della Lega di Serie A De Siervo prosegue poi evidenziando come “Con questo progetto la gran parte delle partite dei campionati non avrebbe alcun significato sportivo. Il nostro campionato diventerebbe poco più rilevante di una coppa nazionale. Io spero che ciò che ci è stato raccontato da Ceferin e Agnelli, questa idea, possa essere emendata. Se così non fosse, farebbe solo male al calcio.Si tratta solo di una battaglia per quelli che sono i grandi ricavi televisivi. Oggi la Chapions League ha un fatturato attorno ai 3 miliardi, ma le cinque migliori leghe ne hanno 6″.

Dal secondo anno della Grande lega, 24 squadre resterebbero chiuse nel circolo dei grandi club. Nascerebbe la Serie A, la Serie B e la Serie C europea, che andrebbe solo a rinforzare un calcio di élite e renderebbe le grandi ancora più grandi. Le grandi squadre che parteciperebbero alla super Champions League farebbero un danno alle squadre nazionali di media classifica acquistando calciatori dai vivai. La maggior ricchezza delle grandi significherebbero acquisti importanti nelle squadre piccole, ma queste perderebbero la capacità di incidere nei campionati”

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

La formula x rendere più interessante e competitivi i campionati nazionali è molto semplice e non c è da inventarsi niente perché i maggiori sport americani lo fanno da anni e loro di business se ne intendono visto a quanto vendono uno spot televisivo nel superbowl. 16 squadre, playoff tra… Leggi il resto »

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

In Italia tutto troppo in mano ad un potere manipolato e impunito. chi sappiamo e non scriviamo ha influenzato anni di economia, politica e sport. chiaro che ora, considerando che in Italia hanno fatto terra bruciata, tentano di muovere i tentacoli altrove

Orgogliogranata
Utente
Orgogliogranata

Nella borsa vengono definiti ‘parco buoi’ nel calcio popolo ignorante. Sono la stragrande maggioranza delle persone che nonostante non siano ricche con i loro soldi ‘foraggiano’ i pochi ricchi che prendono le decisioni. E’ facile basta che il ‘popolo ignorante’ non foraggi più il grande e luccicante mercato calcistico e… Leggi il resto »

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Giusto, vero. Scritto prima….zero abbonamenti a paytv, zero merchandising, stadi vuoti………ma quanti, del “popolo ignorante” di cui, consapevolmente, faccio parte, aderirebbero, ?

Orgogliogranata
Utente
Orgogliogranata

Io da quando hanno creato questo ‘spartimento’ della torta dopo la nascita delle pay tv ho iniziato ad aderire al boicottamento…

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Ti ammiro…io, teoricamente, la combatto….praticamente e sinceramente no. Forse sono troppo legato a questa maglia che accetterei qualsiasi cosa….ho accettato cairo…..

madde71
Utente
madde71

è questo il punto,caro tarzan

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Io credo che dietro a questa storia ci siano interessi economici che non conosciamo e mai conosceremo. Si legge cosa riportano i mezzi di informazione ma non è detto che sia tutto così semplice. Sicuramente la fazione che si oppone allo strapotere economico (già esistente) di alcune società, non porta… Leggi il resto »

gix
Utente
gix

sicuramente è come dici,o almeno la penso così anch’io,speriamo nel male minore

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Sono situazioni che, noi tifosi o solo appassionati, subiscono senza poter far nulla…se non disdire tutti gli abbonamenti, gli stadi, i quotidiani ecc ecc…..ma, nella vita, ci sarebbero cose molto più importanti per le quali prendere decisioni simili. Mi auguro che gli scopi dei no-superlega, in qualche aspetto, siano gli… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Ciao Tarzan….già il mondo è in mano a pochi..ora anche il calcio vogliono renderlo solo ed esclusivamente x pochi….ci sono giochi di potere economico che manco ci li immaginiamo.spero non passa l’ennesimo scempio al gioco più bello del mondo.

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Questi “squali”..Non si accontentano mai…hanno sempre più fame…di potere,denaro e di tutto il resto…ormai i veri valori sportivi sono morti.

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

già…..il venaria ha sempre avuto queste peculiarità……berlusconi, con il volley e il calcio, ha chiuso il cerchio, aiutato dalla legge bosman…….vincere è bello, sicuramente ma non per manifesta inferiorità……entrambe le squadre citate non hanno idea di quanto sia strepitoso tifare per una squadra come il toro e di quanto sia… Leggi il resto »

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

se arrivasse un emiro, un alieno, un marziano che compra il toro e acquista tutti i più forti del mondo, a me non piacerebbe…anzi mi allontanerei dalla situazione…..sogno pulici presidente, tanto azionatario popolare e qualcuno innamorato di questa maglia che ci mette un pò di denaro, avendolo. per diventare come… Leggi il resto »

tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Ciao Leo….buona giornata. Già……il calcio è un gioco molto popolare, se vogliamo fare della sociologia spiccia è anche un modo per mantenere ed alimentare il qualunquismo delle popolazioni. Aldilà di queste pseudo dichiarazioni, banali e scontate, credo che se lo trasformano in una “droga” per l’ elitè…rischiano di dare il… Leggi il resto »

leonardo (Cairo,le scuse sono finite)
Utente
leonardo (Cairo,le scuse sono finite)

Concordo Tarzan…si perdono tanto…vedremo come va a finire sta storia..che puzza davvero di marcio….e se ci sono in mezzo quelli…pure di mer…buona giornata anche a te.