Bonifazi, Mazzarri lo valuta ma la Spal resta alla finestra - Toro.it

Bonifazi, Mazzarri lo valuta ma la Spal resta alla finestra

di Giulia Abbate - 10 Gennaio 2018

Il difensore granata Bonifazi fa gola alla Spal ma l’arrivo di Mazzarri potrebbe cambiarne il destino: il tecnico lo vuole valutare

Che l’arrivo di Mazzari proprio alla vigilia dell’apertura del calciomercato di gennaio abbia, gioco forza, fatto saltare tutte le gerarchie e le idee che il Toro portava avanti con Mihajlovic è cosa ovvia. La situazione creatasi con l’avvicendamento in panchina, infatti, permetterà ad alcuni granata di riconfermarsi e magari sbloccare un periodo non proprio brillante, come potrebbe accadere a Belotti, e ad altri di giocarsi finalmente le proprie carte cercando di affermarsi alla corte del nuovo tecnico. È il caso di Kevin Bonifazi che tra panchina e tribuna, complici anche gli infortuni, ha collezionato con il Toro una sola presenza, quella in Coppa Italia contro il Carpi. Il giovane talento granata piace alla Spal ed è cosa ormai nota: il giocatore apprezzerebbe un eventuale ritorno in prestito in un ambiente che conosce bene e nel quale potrebbe trovare una maggior continuità, la Spal ha intavolato un discorso con i granata ma, perchè c’è un ma, il tutto potrebbe essere stoppato proprio dal nuovo tecnico granata.

La trattativa, se così la si può chiamare, è stata infatti imbastita ma il futuro del giovane Bonifazi è tutto tranne che delineato. Come detto, infatti, l’arrivo di Mazzarri sulla panchina granata ridefinisce anche le gerarchie che avevano tagliato fuori il giocatore e mettono proprio il difensore nelle condizioni di rimettere in discussione la sua eventuale partenza da Torino. Il tecnico granata lo vuole valutare, al rientro dalla pausa Bonifazi sarà uno degli osservati speciali tra i granata e convincere Mazzarri diventa un obiettivo adesso più che perseguibile. Tra allenamenti ed eventuali scampoli di partita, il difensore potrebbe così avere la possibilità di mettersi in mostra e convincere il suo nuovo allenatore a concedergli più spazio rispetto a quanto fatto dal predecessore. Una chance che riapre le porte del Toro a Kevin Bonifazi: la Spal resta alla finestra ma adesso il destino del difensore è saldamente nelle mani di Mazzarri.

più nuovi più vecchi
Notificami
mas63simo
Utente
mas63simo

solo la nostra società puo’pensare di dare via (ANCHE SOLO IN PRESTITO)un centrale giovane promettente con un allenatore che ha fatto della difesa a tre un caposaldo per puntare su due ultratrentenni e non pensare come primo acquisto ad un centrocampista e un vice Belotti da 10 gol a stagione.… Leggi il resto »

Tanaka
Utente
Tanaka

Tra giocare 10 partite con la Spal o allenarsi con Nkoulou e Moretti forse forse ha più da imparare dalla seconda.
Bah

Giovanni64
Utente
Giovanni64

Avendo il solo Moretti mancino, se il mister vuole passare a tre prenderei Juan Jesus.