Calciomercato Serie A / Spuntano i nomi di Saul e Winks per Mourinho. Verona scatenato dopo l’addio di Barak

Ultima settimana di calciomercato. Le formazioni di Serie A ambiscono a chiudere gli ultimi colpi per poi concedersi totalmente alle verifiche del campo. Tra le squadre proiettate al vertice del nostro campionato, la Roma si ritrova costretta a catapultarsi nuovamente sul mercato. Il domino di infortuni che ha interessato Wijnaldum e Zaniolo, porta così il ds giallorosso Tiago Pinto a prestare lo sguardo a profili per il centrocampo. Uno di questi – come riporta il Corriere della Sera – è Jean-Victor Makengo dell’Udinese, nelle ultime ore accostato anche al Torino. Restando al mercato italiano filtrano anche i nomi di Bakayoko e Nandez. Ben più altisonanti le ipotesi estere paventate da Repubblica come Saul Niguez, con l’Atletico Madrid disposto a lasciarlo partire in prestito con diritto di riscatto, e Harry Winks in uscita dal Tottenham di Antonio Conte.

Hellas Verona, Barak saluta. Ipotesi Verdi

Scatenato l’Hellas Verona nelle ultime ore. Il mercato degli scaligeri finora si è caratterizzato perlopiù per le eccellenti uscite che per profili inseriti nella rosa del nuovo tecnico Cioffi. Dopo Caprari, Simeone e tanti altri, la società del patron Setti saluta anche Barak, promesso sposo della Fiorentina. Questa volta, a rendere un po’ più sopportabile l’ennesima cessione ai tifosi dell’Hellas, saranno i movimenti in entrata, in particolare legati a giocatori offensivi. I gialloblù chiuderanno Kallon in prestito con diritto di riscatto dal Genoa e ci proveranno per Josip Ilicic con una riserva anche per Simone Verdi, da tempo fuori dal progetto di Ivan Juric.

Laurienté verso Sassuolo

Il Sassuolo, pur trattenendo in pratica a vita Domenico Berardi, in questa sessione di mercato si è dovuto privare di pezzi pregiati per quanto riguarda il mercato offensivo. Con Raspadori e Scamacca lontanti dall’Emilia, i neroverdi puntano a chiudere Armand Laurienté entro la settimana corrente. Secondo il Corriere dello Sport, l’ormai ex obiettivo del Torino potrebbe lasciare il Lorient per una cifra che va dagli 8 ai 10 milioni di euro. Infine, sul mercato ritorna anche il Monza. I brianzoli hanno perso per infortunio sia Andrea Ranocchia che Pablo Marì. Urge dunque inserire in rosa un altro difensore. Il primo sulla lista di Adriano Galliani è German Pezzella del Betis, nonostante il club andaluso non sia finora molto favorevole alla cessione.

Armand Laurienté, selfie
Armand Laurienté, selfie
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 24-08-2022


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa

Verdi in scena all’Arena di Verona sarebbe una buona notizia!

toro e basta
toro e basta
5 mesi fa

Tutti preoccupati per Verdi, sti maicuntent.
Ma non avete ancora capito che ci sarà un’asta tra Salernitana, Bologna e Verona?
Soldi veri mica chiacchiere.
O no?🤔

Scimmionelli
Scimmionelli
5 mesi fa
Reply to  toro e basta

Si’ a quale dei tre club dobbiamo contribuire meno per l’ingaggio. 🤑

tore110
tore110
5 mesi fa

Ancora parlate del Pollo ?

Praet in campo con il Leicester aspettando le prossime mosse del Torino

Torino, il countdown di fine mercato è iniziato: Izzo, Verdi e Zaza da cedere