Lukic apre le marcature della Serbia contro Gibilterra e punta a convincere Mazzarri: il centrocampista vuole tornare a Torino

Prosegue incessante il cammino della Serbia Under 21 di Sasa Lukic verso l’Europeo di categoria. La Nazionale serba, infatti, guida la classifica del gruppo 7 a punteggio pieno e contro Gibilterra ha incassato l’ennesima vittoria di queste qualificazioni sconfiggendo i padroni di casa per 0-6 e rimanendo così a punteggio pieno. Una vittoria fondamentale nella quale c’è anche lo zampino proprio del granata Lukic, in prestito al Levante. Dopo la vittoria per 4-0 all’andata, dunque, la Serbia Under 21 si aggiudica anche il match di ritorno mantenendo così la vetta del Gruppo 7 a quota 18 punti davanti a Russia (13), Austria (9), Armenia (7) e alla coppia formata da Macedonia e, appunto, Gibilterra che chiudono il raggruppamento entrambe a quota 3 punti.

Gibilterra-Serbia 0-6: Lukic autore del gol del momentaneo 0-1

Contro la nazionale Under 21 di Gibilterra, la Serbia aveva bisogno di una vittoria per mantenere il distacco dalla Russia e la vetta della classifica del Gruppo 7 in vista del prossimo Europe di categoria e la vittoria è prontamente arrivata. Complice anche un avversario alla portata, la nazionale serba ha condotto i giochi per tutti i 90 minuti e, come anticipato, tra i 6 gol siglati c’è anche di Sasa Lukic. Il giovane granata, in prestito al Levante, ha infatto aperto le marcature dopo appena 19 minuti dall’inizio del match dando il via alle scorribande che avrebbero poi chiuso la sfida con il punteggio tennistico di 6-0 per la Serbia Under 21. Un gol splendido quello de giovane centrocampista che, dopo aver chiuso bene un doppio scambio con un compagno di squadra, lascia partire un missile dai 20 metri che si insacca nell’angolino impedendo qualsiasi tentativo di parata da parte dell’estremo difensore di Gibilterra.

Lukic, Europeo e Toro nel mirino: il centrocampista punta a tornare in granata

Quello siglato contro Gibilterra  il terzo centro di Sasa Lukic con la maglia della Serbia Under 21. Una bella soddisfazione che, oltre a cercare di convincere il ct serbo a convocarlo per il prossimo Europeo Under 21, ha come obiettivo quello di impressionare anche il tecnico granata Mazzarri. Con il Levante, il centrocampista sta facendo bene e la volontà di tornare al Toro lo sta spingendo a dare il massimo in tutte le occasioni. Con Mazzarri intento a valutare tutti i giocatori in vista della prossima stagione, non solo quelli in rosa ma anche i giovani in prestito, anche per Lukic mettersi in mostra e convincere diventa fondamentale. Soprattutto visto che il centrocampista pensa di poter essere un giocatore particolarmente adatto al modulo del tecnico granata. Lukic, dunque, preme per tornare al Torino e la strada imboccata potrebbe essere quella giusta: centrare l’Europeo e ben figurare tra le fila della Serbia potrebbe essere la giusta vetrina per cercare di convincere anche Mazzarri.

 


8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T
4 anni fa

Un gol contro l’U21 di Gibilterra è un signor biglietto da visita… ora avrà addosso gli occhi degli osservatori dei club più ricchi d’Europa

Simone(Toroxever)68
Simone(Toroxever)68
4 anni fa

Lo valuta in dollari, euro o sterline????

Mimashi
Mimashi
4 anni fa

Lo valuta, così quando avrà quei 28-30 anni lo butterà nella mischia

Simone(Toroxever)68
Simone(Toroxever)68
4 anni fa
Reply to  Mimashi

Grande avatar Mimashi!!!!

Torino, dal Filadelfia: buone notizie per De Silvestri, fuori Acquah

Calciomercato, Ljajic allo Spartak? Lo conferma Maksimovic: “Era vicino”