Per Mihajlovic Parigini può andare in prestito ma l’agente del giocatore vuole incontrare i granata per capire se ci sono possibilità di permanenza

L’ultima parte del ritiro estivo, che il Toro disputerà in Austria a partire da questo pomeriggio, sarà fondamentale per i giocatori che ancora stanno cercando di convincere Mihajlovic. Tra questi, in pole position c’è sicuramente Vittorio Parigini che, più che convincere, dovrà proprio cercare di far cambiare idea al tecnico che si era espresso molto chiaramente nei giorni scorsi circa il futuro dell’attaccante. Per lui, al Toro, rischia di non esserci il giusto spazio e Mihajlovic è convinto che “Aramu e Parigini si allenano bene, ma credo andranno altrove”. Il futuro del giovane attaccante, tuttavia, non sembra ancora esse così chiaro e delineato. L’ipotesi prestito non è ovviamente da scartare: su di lui continua ad esserci l’interessamento del Benevento ma la situazione è tutto tranne che vicina ad una risoluzione definitiva. La società del ds Di Somma, infatti, dopo aver fortemente intensificato i contatti con il Torino all’inizio del mese di luglio, pur non abbandonando del tutto la pista che porterebbe all’ex Primavera granata, non sembra essere più così attiva su questo fronte. Le porte non sono chiuse e l’interessamento non è scemato ma, a distanza di un mese dai primi contatti tra le due società, la trattativa, se di trattativa si può effettivamente parlare, pare essersi raffreddata. Dall’altro lato, poi, c’è da considerare anche la volontà del giocatore. Il Torino è sicuramente una piazza più che gradita all’attaccante ed è in quest’ottica che si inserisce la volontà dell’agente di parlare con la società del presidente Cairo. L’obiettivo, più in dettaglio, è quello di capire le reali intenzioni del Torino nei confronti del giocatore e se, nonostante le dichiarazioni del tecnico e l’avvallo ad una sua possibile partenza, ci sia una possibilità di permanenza in granata.


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
4 anni fa

per parigini parlano i fatti.,neanche a bari ha convinto pienamente

alegranata81
alegranata81
4 anni fa

Secondo me deve essere il vice ljaic..altro che Gustavo !! Si fara un po’ di panchina ..ma è giusto così. Bisogna vedere se lui l’accetterebbe di buon grado. Lui ovviamente vorrebbe rimanere e a mio avviso piuttosto che tenersi gustavo mi tengo lui . Vedrete che con un po’ di… Leggi il resto »

AT72
AT72
4 anni fa

ovunque andato non è riuscito ad essere titolare in B….. un motivo ci sarà? …margine zero!

Calciomercato, caos Gaston Silva da risolvere: il Torino vuole incassare

Calciomercato Torino, Zaccagno-Pistoiese: è fatta. Il giocatore non è partito per l’Austria