Torino, per Barkok la concorrenza cresce: anche il Besiktas sul centrocampista

20
Barkok

Le trame di calciomercato per il centrocampista del Eintracht, Barkok, si infittiscono: non c’è solo il Torino, spunta anche il Besiktas. E in Germania ci pensa pure il Fortuna Dusseldorf

Aymen Barkok è un obiettivo di calciomercato del Torino. Non è una novità, e soprattutto non la è più da quando le indiscrezioni lanciate da Toro.it circa una più che possibile cessione di Baselli lasciano pensare che le carte, a centrocampo, cambieranno parecchio quest’estate. Così, tra giocatori già formati e altri potenzialmente interessanti, è saltato fuori il nome del centrocampista dell’Eintracht Francoforte che, nonostante il poco spazio quest’anno in Bundeslinga, piace molto alla dirigenza granata, soprattutto considerando che il giocatore tedesco abbia solo 20 anni. Ora, il Torino vorrebbe accelerare, ma si trova di fronte a una più che agguerrita concorrenza, che potrebbe scatenare una pericolosa asta al rialzo per il prezzo del suo cartellino.

Calciomercato: Torino su Barkok, ma ci sono anche Besiktas e Fortuna Dusseldorf

Detto in un altro articolo delle doti del giocatore (leggi anche: la scheda tecnica su Aymen Barkok) e del perché piaccia al Torino, bisogna ora seguire con attenzione l’evoluzione della possibile trattativa con il club tedesco, che non riguarda soltanto la società granata. Proprio così: su Barkok la concorrenza sta iniziando a farsi davvero agguerrita, e questo potrebbe essere un problema per Cairo, che avrebbe voluto investire non oltre 5 milioni di euro per il giocatore. In Germania, l’Eintracht ha registrato qualche richiesta di prestito, tra cui quella del Fortuna Dusseldorf, che sembra la squadra maggiormente interessata da acquistarlo. Ma il vero problema potrebbe essere rappresentato dalle sirene turche, e ricche, del Besiktas, disposto anche ad acquistarlo a titolo definitivo.

Torino, Barkok per il centrocampo: più nodi da sciogliere

A differenza del Toro, impegnato anche su altri fronti (tra cui quello che porta al Santos con Verissimo per la difesa), e comunque non intenzionato ad alzare di troppo la possibile offerta per una giovanissima scommessa, il Besiktas avrebbe meno difficoltà ad aumentare la posta in gioco. Per la società granata, che ha già preso qualche contatto, sarà necessario parecchio tempismo. E probabilmente almeno un milione in più. La trattativa, non caldissima ancora, si sta comunque tenendo viva, ma la concorrenza aumenta. Difficilmente, alla fine di questo calciomercato, Barkok resterà a Francoforte. Ma la destinazione è davvero tutta da conoscere.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

@mcmurphy, @giankic, @cla, @Vanni @Glenngould e tutti gli amici del bosco: perché non ci spostiamo su TN ormai di là c’è più gente di qua. Lasciamo soli gli spolliciatori e quelli della granitadentro a raccontarsela… ormai il grosso è su TN io ormai sono più di la che di qua,… Leggi il resto »

Max11
Utente
Max11

Ma cosa aspettano a comprare giocatori barock verissimo gabbiadini laxax ecc poi non lamentarti se non si va Europa

Vanni(CairoDentroNoTarpoAliMaIncasso)
Utente
Vanni(CairoDentroNoTarpoAliMaIncasso)

Guarda che Lui non si è mai lamentato. Faceva solo delle constatazioni. Mai visto lamentarsi per la Lig

Fabio75
Utente
Fabio75

Si apre l’asta per tal Barkok…. partecipano Besiktas e Fortuna Dusseldorf…. sti çaźźi! Due top club!! Già questo ci dice molto sul valore del ragazzo….

Vanni(CairoDentroNoTarpoAliMaIncasso)
Utente
Vanni(CairoDentroNoTarpoAliMaIncasso)

Oh….Ronaldo vuol cambiare aria. Petracchio ora che torna dal Brazil si ferma a Madrid. Chissà…..

Fabio75
Utente
Fabio75

Impossibile… CR7 è uno che tromba serio, piace alle donne ed è ricco sfondato… gli ruberebbe la piazza…..😉