Il ds della Pro Vercelli, Varini: “Se non parte Malonga non possiamo operare”. A un’ora mezzo dalla chiusura del mercato Aramu attende novità

Mattia Aramu, a un’ora mezza dalla chiusura del calciomercato, è ancora un giocatore del Torino. Moreno Longo vorrebbe avere a disposizione l’attaccante per la sua avventura alla Pro Vercelli ma, l’arrivo dell’ex Primavera è al momento bloccato dalla mancata cessione proprio di un ex granata: Dominique Malonga.

“Se non esce Malonga non possiamo operare in entrata” ha dichiarato il ds delle Bianche Casacche Massimo Varini. Fino alle 23 il Torino cercherà una sistemazione all’attaccante classe ’95 in modo che possa vivere questa nuova stagione da protagonista piuttosto che fare panchina in granata.


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
abc1960
abc1960(@abc1960)
5 anni fa

Soliti buffoni in mala fede. Purtroppo nn pare esserci via di uscita siamo ostaggi di cairo……

FVCG
FVCG(@fvcg)
5 anni fa

con ljajic rotto abbiamo 4 attaccanti per 3 posti e pensavano a dare via il quinto? uno che occupa neppure il posto in rosa

Ope
Ope(@ope)
5 anni fa
Reply to  FVCG

In realtà, con Ljajic rotto ne abbiamo 3 per 2 posti (Boyè, Martinez, Iago Falque), Aramu sarà il quarto.
Ottimo comunque che sia rimasto, spero che possa crescere ancora.

Giontonygranata
Giontonygranata(@giontony)
5 anni fa

Sulla gestione dei giovani non ho parole. Miha qui mi delude. Aspettavo di meglio

Simunovic, tutto bloccato: Toro e Celtic non trovano l’accordo

Toro, ufficiale: Maksimovic è un giocatore del Napoli