Vanja Milinkovic-Savic rinnova e va alla Spal: è UFFICIALE

19
Vanja Milinkovic Savic
Vanja Milinkovic Savic alla Spal

Calciomercato Torino / Vanja Milinkovic-Savic alla Spal: prestito secco, ufficiale: ma prima il rinnovo fino al 2021

È ora ufficiale il trasferimento di Vanja Milinkovic-Savic alla Spal. Il portiere del Torino due giorni fa aveva firmato il suo contratto con il club di Ferrara, e oggi il Toro ne ha ufficializzato il trasferimento che, come da indiscrezioni riportate, è avvenuto in prestito secco. È fatta, quindi, per la cessione del giocatore che tornerà a Torino il prossimo anno. Con qualche partita in più e la voglia di diventare titolare. Infatti prima della cessione il Torino ha ufficializzato il rinnovo fino al 2021.

4 luglio – Vanja Milinkovic-Savic firma con la Spal

Vanja Milinkovic-Savic è un giocatore della Spal. L’estremo difensore è a Milano, dove ha firmato il suo accordo per un anno con la squadra di Semplici, e non si presenterà infatti al ritiro del 6 luglio del Torino al Filadelfia. Oggi, infatti, è arrivata la firma da parte dell’estremo difensore serbo con i biancoazzurri: andrà a giocarsi il posto con Alfred Gomis. Il giocatore era oggi con il suo agente, Ivan Pavlovic, e con il ds della Spal Vagnati.

Milinkovic-Savic e il Torino: arrivederci al 2019

È tutto definito, quindi. Tanto che non è prevista la presenza di Milinkovic-Savic a Torino il prossimo 6 luglio, in occasione del raduno al Filadelfia. L’estremo difensore ha alla fine accettato di trasferirsi alla corte di Semplici, dove farà concorrenza ad Alfred Gomis per una maglia da titolare. Partirà infatti come secondo, ma avrà le sue chances per farsi notare: l’intenzione della Spal è infatti quella di avere due numeri uno potenzialmente concorrenti, così da tenere tutti sulla corda per poter continuare a lottare per la salvezza. Insomma, un buon viatico per il giocatore che avrà quindi modo di farsi notare anche in Serie A, e magari in più occasioni. Il Toro aspetta Milinkovic-Savic al termine della stagione. Ora, si aprono le porte della Spal. La cessione è imminente.

Milinkovic-Savic alla Spal: Valdifiori, stallo

L’incontro di oggi tra Torino e Spal ha permesso di concludere l’operazione per Vanja Milinkovic-Savic, ma non per Valdifiori. La strada per il centrocampista verso Ferrara è sempre segnata, ma le tempistiche sembrano destinate ad allungarsi. Si vedrà. E mentre il Toro conclude l’operazione Izzo in entrata, ne porta a segno un’altra in uscita. La nuova rosa, a poco a poco (a rilento, anzi), comincia a delinearsi.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
maximedv
Utente
maximedv

Fantastico aver preso la riserva di Gomis, ragazzo del Filadelfia, al doppio del prezzo a cui abbiamo venduto Gomis…

granatadellabassa
Utente
granatadellabassa

In bocca al lupo Vanja!

Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©
Utente
Hic Sunt Leones 61 (A.C. TORINO)©

https://it-it.facebook.com/Accontentisti-buonisti-e-perdonisti-447245995474601/

GranataDentro (Con o senza Cairo, malgrado tutto e tutti, SEMPRE E SOLO FORZA TORO)
Utente
GranataDentro (Con o senza Cairo, malgrado tutto e tutti, SEMPRE E SOLO FORZA TORO)

Quante energie perse per dare contro a fratelli di tifo! Oltretutto senza nemmeno la possibilità di guadagnarci qualcosa, se non dividere una tifoseria già numericamente ridotta. Oltretutto l’articolo riguarda Savic. Commento gratuito messo solo per fare male. Ai gobbi magari? Macchè, quelli ridono a vederci azzuffare tra noi

granatadellabassa
Utente
granatadellabassa

Sono con te!