Il colombiano nei piani del Cruz Azul. La sua cessione è tutt’altro che un’opzione per il Toro, con cui ha firmato fino al 2026

Duvan Zapata in questa stagione ha rappresentato il faro di un attacco in difficoltà. Il Torino si è aggrappato alle sue reti, 11 con la maglia in granata in questo campionato. Un vero punto fermo per il presente e negli anni a venire, nonostante la carta d’identità dica 1° aprile 1991, ovvero 33 anni recentemente compiuti. Il rischio però è che la sua esperienza sotto la Mole possa ridursi a una parentesi di una sola stagione. Dal Messico notizie poco rasserenanti per l’ambiente granata. La testata sportiva del paese centro-americano W Deportes dà praticamente per fatto il trasferimento di 14 milioni di euro del colombiano al Cruz Azul, uno dei club più titolati del Messico. Indiscrezione che ha trovato sponda nelle parole del presidente della società Victor Velazquez che non ha negato l’interesse per il numero 91 granata.

Il presidente del Cruz Azul su Zapata

“Vogliamo un grande centravanti”, ha affermato il presidente Velzquez al programma Linea de 4 della Tv messicana e all’interno della società del Cruz Azul qualcuno si è già sbilanciato: “C’è l’ottanta per cento di possibilità di ingaggiare l’attaccante del Torino”. Voci dunque che andrebbero a confermare l’indiscrezione riportata lo scorso 28 aprile sul suo account X da Fabrizio Romano che affermava l’interesse del Cruz Azul per Zapata e della proposta formale di 14 milioni pronta da presentare al Torino. In Messico c’è chi però cerca di versare acqua sul fuoco , come il giornalista del TUDN Adrian Esparza, che ha confermato sì l’interesse del club verso Duvan sostenendo però come la trattativa sia particolarmente complicata, vista l’indisposizione del Torino a liberare il giocatore.

Toro, Zapata è un punto fermo

Il Torino dalla sua dunque ha tutto l’interesse nel trattenere il proprio miglior marcatore, così come è interesse di Zapata dare continuità a una prima stagione in granata che gli ha permesso di mettersi alle spalle le scorie negative del suo addio a Bergamo. 11 reti su 31 messe a segno dalla squadra di Juric sono del colombiano. Più di un terzo dei gol di questa stagione. Numeri che dimostrano la piena integrità di Zapata. Di certo la cifra di 14 milioni va presa in considerazione per un giocatore di 33 anni, ma il Torino ha dimostrato di voler lavorare nel lungo periodo con l’ex Atalanta. Nell’ultima gara in cui Zapata ha trovato la via del gol, lo scorso 6 aprile contro l’Empoli è scattata la clausola che obbliga il Torino a riscattare il cartellino del colombiano dall’Atalanta. 5, 6 milioni versati per il prestito oneroso, 3 per il riscatto: in tutto 8, 6 milioni di euro. Una cifra che rende così attualità la firma del contratto fino al 2026. E’ questa l’unica vera notizia finora. L’unica prova sul futuro del colombiano, che lui stesso ha deciso di legare per i prossimi due anni al Torino.

Duvan Zapata
Duvan Zapata
TAG:
calciomercato home

ultimo aggiornamento: 10-05-2024


35 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
11 giorni fa

Per me uno degli attaccanti più forti in assoluto dell’ era cairota. Spiace averlo avuto una sola stagione,ma vista l’ età e l’ offerta dei messicani è, ahimè, una soluzione scontata. Altrove sarebbe una plusvalenza che permetterebbe di prendere qualcuno simile o addirittura più forte in prospettiva. A me piacerebbe… Leggi il resto »

notu
12 giorni fa

So bene che i conti in qualche modo devono tornare, eppure il Toro ( fu) infarcito di mediocri e sprezzanti personaggi tatuati farebbe bene a tenersi stretto un uomo come Duvan. Valore tecnico indiscutibile, educazione in campo e fuori, poche parole e molti fatti. Una società avveduta questi concetti li… Leggi il resto »

Giorgio Ferrini il vero capitano

Se la cifra è veramente quella prospettata….. DA FARE AD OCCHI CHIUSI…. ma poi bisogna prendere un bomber giovane e forte, reinvestendo quei soldi…….. e qui cominciano le solite dolenti note….

L’Inter su Buongiorno, la conferma del ds Ausilio: “Mi piace tanto”

Zapata, la smentita del Cruz Azul: “Non verrà. Solo speculazioni”