Questo weekend torna il campionato Primavera: dopo la pausa forzata, i granata affronteranno la Juventus nel derby della Mole

Uno stop durato troppo a lungo vede finalmente scritta la parola “fine”. È infatti di nuovo tempo di calcio per la Primavera granata. Dopo lo stop del campionato a causa del Covid, i ragazzi di Coppitelli riprendono la corsa per un posto alle Final Eight. Questa volta nel mirino c’è un match diverso da tutto gli altri: il derby della Mole. La prossima avversaria sul loro cammino è infatti la Juventus di Andrea Bonatti. L’appuntamento, dal weekend del 7,8 e 9 gennaio è stato spostato a quello che viene: il calcio d’inizio è ora previsto per sabato 29 gennaio alle ore 17.00 allo stadio Pozzo-La Marmora di Biella.

Primavera 1, classifica corta e tutto ancora in discussione

Classifica corta in questa fase di campionato: i granata sono infatti terzi a ventiquattro punti, alle spalle di Cagliari (a quota venticinque) e Roma (a trentatré). Se i giallorossi sembrano imprendibili, lo stesso non si può dire dei sardi. Più che pensare a chi sta davanti, i granata devono guardarsi le spalle dai club dietro, pronti all’assalto. Tra questi c’è anche la Juventus, attualmente sesta a ventuno punti, al pari di Genoa e Atalanta. Davanti al trittico presenzia la coppia formata sa Sassuolo e Inter. Non c’è perciò molto margine di errore per il Toro, inseguito da tante, troppe squadre.

Toro a caccia di riscatto contor i bianconeri dopo la sconfitta con l’Inter

Mai affrontata in questa stagione, la Juventus è reduce da una vittoria contro l’Empoli ed una sconfitta contro il Cagliari. Ciò che attende i granata resta un match complicato e a sé stante, come tutte le stracittadine che si rispettino. Per cercare di vincere, i bianconeri potranno affidarsi nuovamente a Juan Chibozo, attaccante classe 2003 che ha fatto la differenza ad inizio stagione. È poi tornato a disposizione prima dello stop Tarik Muharemovic, out dal 12 ottobre. Bacchettata dal tecnico per la poca continuità di crescita e nei risultati, la Juve cercherà perciò di riscattarsi. Lo stesso tenterà il Toro, sconfitto all’ultima giornata dall’Inter.

Federico Coppitelli
Federico Coppitelli, allenatore Primavera Torino
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 28-01-2022


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
torofab
torofab
3 mesi fa

Forza Toro Olè!

Torino-Juventus Primavera, scelta la data: ecco quando si recupera

Primavera, Torino-Juventus 3-4: il tabellino