La Coppa va, Mazzarri resta - Toro.it

La Coppa va, Mazzarri resta

di Ivana Crocifisso - 29 Gennaio 2020

A San Siro si ferma la corsa del Torino in Coppa Italia: al 91′ il pari che porta ai supplementari, poi il Milan passa. E la panchina di Mazzarri…

Ha rispedito al mittente ogni insinuazione, ogni tentativo di delegittimazione del suo ruolo. Ha ribadito quanto la squadra sia con lui e di non aver mai messo in dubbio la volontà dei giocatori di dare il massimo in ogni partita. Da San Siro il Toro torna con in tasca una delusione cocente mentre Mazzarri riacquista credito dopo sette brutti schiaffi che hanno fatto traballare non poco la sua panchina. E l’aver ascoltato nelle ultime 72 ore voci e indiscrezioni sul suo futuro al Toro ha di certo contribuito a fargli sottolineare quanto il gruppo sia compatto e vicino all’allenatore. “Sulla loro volontà non ho mai avuto dubbi, addirittura in certi momenti l’anno scorso o nelle difficoltà si sono anche aggrappati a me, non c’era dubbio e non ci sarà finché sarò qui”, ha detto il tecnico rispedendo al mittente ogni insinuazione.

Lavoro in ritiro, colloqui col gruppo: in tre giorni il Toro si è rimesso in piedi e Mazzarri ha tentato l’impresa. Non perché il Milan fosse un ostacolo insormontabile, ma perché provare in un colpo solo a rafforzare la sua panchina e ad accedere in semifinale, cosa mai riuscita a nessuno prima di lui nell’era Cairo, sarebbe stata sì un’impresa. Avrebbe ribaltato tutto. Al 91′ la doccia fredda, nei supplementari la fine del sogno: fuori dalla Coppa e riflessioni rimandate alla prossima partita.

0 0 vote
Article Rating

90 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
tric
tric
5 mesi fa

Mi fa pensare che, a furia di ricevere insulti, abbia deciso di farcela pagare!

Scin{[Scin(Scin)]}
Scin{[Scin(Scin)]}
5 mesi fa

Invito tutti a rispondere, dopo aver riflettuto bene, alla seguente domanda : se voi foste il presidente del Toro e aveste l’intento di annientare l’entusiasmo dei tifosi, quali mosse fareste nel tempo? Pensateci bene. Cairo le ha praticamente fatte tutte….

jerry
jerry
5 mesi fa

E lo scopo di fare ciò quale sarebbe?

jerry
jerry
5 mesi fa

Stiamo a casa la domenica stiamo a casa e prendiamola con le pinze ma gira voce che Cairo ha paura della superlega che se verrà attuata lui non ci guadagna più un tubo col toro, ecco un altro motivo che può giustificare il suo immobilismo.