Zero acquisti? Ora per Mazzarri e Cairo zero alibi - Toro.it

Zero acquisti? Ora per Mazzarri e Cairo zero alibi

di Ivana Crocifisso - 1 Febbraio 2020

Le scelte della società e dell’allenatore vanno verso una precisa direzione: mercato al risparmio, rosa corta e pochi giocatori in certi ruoli

Il messaggio che arriva è il peggiore degli ultimi anni. Non solo si è deciso che una squadra capace di prendere sette gol in casa e poi di essere eliminata dalla Coppa Italia non avesse bisogno di rinforzi né di qualità. Si è anche riusciti, tra tentativi maldestri e operazioni non riuscite, di privare la rosa tanto degli “esuberi” quanto dei giocatori in grado di garantire il numero minimo in un dato ruolo. Senza avere la forza o la capacità di sostituirli, quasi a lasciarsi sopraffare dagli eventi. Bonifazi, Falque, Parigini, e quel Laxalt che a mezz’ora dal gong ha lasciato il Toro con tre esterni di cui uno, Ansaldi, è ancora infortunato. Domani, garantito, ci verrà detto che sulla fascia ci sono giovani virgulti come Singo, solo per citarne uno. Come se fossero semplicemente dei tappabuchi, dei nomi di cui riempirsi la bocca per evitare di affrontare il vero problema. Come se non sapessimo quanto in questi mesi l’attenzione per i Primavera sia stata nulla.

Zero acquisti. Zero entusiasmo da parte di una piazza il cui gradimento nei confronti della società è ai minimi storici. Zero capacità di fare una qualunque mossa, chiamiamola mediatica o anche ruffiana, per riavvicinare quella parte del tifo che ancora darebbe una possibilità. Zero voglia di sentir parlare di alibi: la rosa è corta come chiesto dall’allenatore. Paura, tanta, che quella di questo mese di gennaio sia solo la prima parte di una smobilitazione che troverà un compimento la prossima estate. L’impressione è quella di sempre: quando c’è la possibilità di fare un passo avanti, si decide con coscienza di farne due indietro.

più nuovi più vecchi
Notificami
Marco
Utente
Marco

Sono 9 anni che gli alibi per Cairo sono finiti.. vi svegliate ora

fuser90
Utente
fuser90

Comunque cairo è andato veramente oltre stavolta e vi spiego:prima ha spaccati il tifo in due tra maicuntent, e pavidi del fallimento. Poi in 3 tra prezzolati, moderati e maicuntent… Poi ha provato a daspare una parte di tifo… E quando non aveva più nemmeno la contestazione è riuscito a… Leggi il resto »

tore110
Utente
tore110

Ma meglio così caxxo … adesso ci aspettiamo le mosse ruffiane per accattivarsi la piazza ? Stavolta perlomeno non ha fatto proclami , ora tutto è talmente chiaro ! Per chi come me non vede l’ora di togliersi il pagliaccio dagli zebedei ,siamo ormai all’epilogo . Game over por co