Una pagliacciata evitabile, mesi persi senza trovare una soluzione dopo il caso Napoli: almeno Inzaghi potrà avere una Lazio riposata

Una pagliacciata in piena regola che ha visto la Lega di Serie A grande protagonista. E magari avesse almeno accontentato qualcuno: macché. Non lo ha fatto con la Lazio – che si è prestata, seguendo sì la prassi ma andando anche un tantino oltre con convocati e conferenze stampa – non lo ha fatto col Torino, bloccato dall’Asl e alle prese con otto giocatori positivi, non lo ha fatto nemmeno con le squadre che corrono per la salvezza, perché andasse tutto per le lunghe, tra un ricorso e l’altro (ma il precedente di Juve-Napoli potrebbe accorciare i tempi), questa partita i granata la giocherebbero a fine campionato, con una situazione di classifica diversa da quella attuale. Questa è l’ennesima occasione persa dai politici del pallone, da un calcio incapace di rendersi credibile anche di fronte ad una emergenza sanitaria come quella che stiamo vivendo.

Sì, esiste un protocollo e sì, lo hanno firmato tutti, Torino compreso. Quello che è incredibile è che dal caso Napoli in avanti nessuno abbia avuto l’idea di rivederli, quegli accordi. No, decisamente più comodo aspettare, sperando non ricapitasse, salvo poi non fare assolutamente niente, pur avendo una sentenza Coni che parla chiaro. Il Napoli ha creato un precedente e ha avuto ragione. Probabilmente succederà anche al Toro: e allora perché perdere altro tempo senza prendere posizione? Ad ogni modo l’unico contento sarà Inzaghi: almeno la Lazio ieri sera si è riposata.

Tomas Rincon e Joaquin Correa
Tomas Rincon e Joaquin Correa
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 03-03-2021


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO)
Maratona 76 (urge derattizzare il TORO) (@maratona-76)
8 mesi fa

beh suvvia, non siate così cattivi nei giudizi, in fin dei conti grazie alla lega calcio e alla us lazio ieri in mondovisione abbiamo potuto assiatere finalmente dopo mesi al tetrino: andata in scena ” la commedia dell’I M BE CI L L IT A'” e tutto gratis nè

ale_maroon79
ale_maroon79 (@ale_maroon79)
8 mesi fa

E’ riuscito a farmi rivalutare il fratello.
Ed è tutto dire.

Fabio (febius6)
Fabio (febius6) (@febius6)
8 mesi fa

Inzaghino è gobbo dentro, si vede da come parla, da come si atteggia, prima o poi lo vedremo lì!

ale_maroon79
ale_maroon79 (@ale_maroon79)
8 mesi fa

Pure secondo me. C’è gente che è geneticamente predisposta per indossare maglie a strisce. Comunque sta bene anche dov’è adesso mi sembra….

Meno filosofia, più concretezza: i meriti di Nicola

Torino, non è tutto da buttare