Voglia di impresa a San Siro: così crederemo all’Europa

148
Andrea Belotti, Torino
Andrea Belotti, Torino (ph Campo)

Il Toro batte in rimonta il Genoa e ora è sesto: il Milan dista quattro punti ma la classifica è cortissima. Una vittoria al Meazza cambierebbe ogni prospettiva

Godersi la classifica senza pensare troppo a quello che potrebbe accadere nelle prossime due settimane, quando il Torino avrà nel frattempo incrociato il Milan e la Juventus. La squadra di Mazzarri è sesta, stasera potrà essere raggiunta al massimo dall’Atalanta (se i nerazzurri dovessero battere il Napoli nel posticipo), in una sola giornata ha rosicchiato  punti alla Lazio, ha superato il Parma, il Sassuolo, la Fiorentina e la Roma. Sì, tutte sono ancora lì nel giro di tre punti e sì, i granata hanno vinto ma non hanno convinto al cento per cento. E in più il calendario non riserva certamente scontri agevoli (ma ne esistono davvero?). Tutto vero. Stavolta, però, il Toro ha evitato il solito epilogo. Nessun finale thriller, nessuna rimonta subita. Non è stata la miglior partita della stagione ma finalmente i granata hanno agguantato quel sesto posto nel mirino da settimane.

La storia recente ha insegnato che fare calcoli è inutile: il Toro ha perso punti col Bologna, con il Parma e con il Cagliari, ne ha strappato uno all’Inter al Meazza. Dopo quattordici giornate, pur tra alti e bassi, c’è però anche la squadra granata tra quelle che lotteranno fino alla fine. Non è ancora la squadra scoppiettante che i tifosi vorrebbero, ma è quella che oggi è in grado di poter andare a San Siro a spaventare il Milan, distante solo quattro punti e quarto in classifica. Non è un delitto sognare l’impresa pur non dimenticando che c’è ancora molto da limare. Certo che se contro il Diavolo sarà impresa allora sì che all’Europa potremo credere davvero.

Please Login to comment
42 Comment threads
106 Thread replies
1 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
36 Comment authors
ioGranataDentromadde71odix77fuser90 Recent comment authors
  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
io
Utente
io

a Milano ci romperanno le ossa ….

fuser90
Utente
fuser90

Io i pipponi sull’europa inizierò a farmeli quando per due partite di gila ci trovetemo a +3/+4 sull’ottava, non quando siamo a un terzo di campionato e siamo i primi in una mini classifica stipatissima di squadre, ad ora l’unico fatto certo è che abbiamo battuto spal chievo frosinone e… Leggi il resto »

GranataDentro
Utente
GranataDentro

classifica troppo corta per cantare vittoria. siamo nemmeno a metà percoirso. Però possiamo dire che pr ora ci siamno.Se non altro non siamo costretti a recuperare. Io poi giardo solo per ora Atalanta e fiorentina, ed entrambe sono a 3 punti. Samp credo che non potra tenere il ritmo. Le… Leggi il resto »

Marco
Ospite
Marco

Robin ci sei ancora ?

Marco
Ospite
Marco

Devo chiederti una roba