Ancora punti buttati, stavolta partendo da un grande vantaggio di tre gol: non è la prima volta che il Torino si lascia andare a finali di partita da dimenticare

C’è chi è convinto che senza il rigore fischiato al Verona il Toro avrebbe portato a casa la vittoria – mai ne avremo la controprova – chi invece si interroga sul perché una squadra avanti 3-0 possa essere riuscita nell’epica impresa di subire una rimonta del genere. Se lo chiede per primo Mazzarri, infuriato con i suoi per una gestione quasi dilettantistica della partita, o almeno del suo finale. I settanta minuti (“i migliori degli ultimi 2-3 anni”, secondo il tecnico) che i granata hanno giocato al Bentegodi non rendono giustizia a questa squadra, è vero, ma già contro la Fiorentina – per citare un esempio vicino nel tempo – il Toro aveva mostrato qualche pecca di troppo. Con la viola nel finale la squadra era sembrata disattenta e preoccupata di subire una rimonta e solo il tardivo gol di Caceres ha impedito un epilogo diverso. Al Verona stavolta è andata meglio.

Questione di mentalità e di concentrazione, o non si spiegherebbe certi errori. Il Toro ha pregi e anche limiti, non è tutto da buttare. Però l’esempio deve essere l’abnegazione di giocatori com Sirigu o Ansaldi: qualità e attenzione massima dal primo all’ultimo minuto. Quella che non ha avuto Aina, per esempio, simbolo suo malgrado di un Toro che quando decide di alzare il piede dall’acceleratore non è in grado di gestire nulla ma inizia a dilapidare vantaggi e non sfruttare occasione. Come già accaduto contro Lecce, Sampdoria e Parma, ieri altri punti da rimpiangere aggiunti ad una lista che si allunga sempre di più: meglio non farla diventare una brutta abitudine.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 16-12-2019


80 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
1 anno fa

Se la squadra era impaurita prima e ha sempre perso le occasioni più importanti, figuriamoci dopo la partita di ieri, dove hanno scoperto di non essere sicuri di saper gestire il risultato e vincere neppure essendo sul 3 a 0 al 70 esimo contro il Verona. Credo che le colpe… Leggi il resto »

vecchiamaniera
vecchiamaniera
1 anno fa

Altro record:Toro mai rimontato in vantaggio di 3gol e per Mazzarri è la migliore partita da 2/3anni a oggi.Qualcuno non ha ancora capito che nel calcio contano i risultati,fare un’ottima prestazione vanificata in 20 minuti resta una sconfitta.Mazzarri puoi girarla come vuoi sei un perdente e la tua mentalità è… Leggi il resto »

ToroTo
ToroTo
1 anno fa

Sul 3-3, magicamente, abbiamo ripreso a giocare e quasi facevamo il quarto. Un black out di venti minuti inspiegabile, i giocatori se la facevano sotto palesemente. Manca personalità. Servirebbero un paio di Sirigu in mezzo al campo. Ps. Non parliamo delle 3/4 palle gol buttate nel cesso, anche per meriti… Leggi il resto »

Joel19 (Cairese??_NO STADIO_NO SKY)
1 anno fa
Reply to  ToroTo

Comincio a credere sia tutta una messa in scena, qualcuno ci vieta ed impedisce di arrivare ai piani alti…..

Esperimenti sociali a nostra insaputa: ma i tifosi non sono cavie

Un Toro che non c’è più