Trasferitosi al Modena, Diop non stecca alla prima: due gol che regalano i tre punti. Bene il difensore della Spal, torna titolare Gaston Silva

Un fine settimana intenso per i Talenti granata in tour: tanti giocatori del Torino, prestati nelle sessioni di mercato estiva e invernale, hanno avuto l’occasione di mettersi in mostra. Brillano soprattutto Diop e Bonifazi. Ecco come è andato il week end per i giocatori granata.

Serie A

Pareggio in extremis per il Cagliari di Tachtsidis, che riesce a rispondere con una punizione di Borriello all’ultimo secondo al gol di Destro, nel Bologna. Il centrocampista greco scende in campo e gioca per 90′: non una brutta gara, ma ancora mancano gli squilli che ci si aspetterebbe da un regista con le qualità che tutti gli riconoscono.

Panagiotis Tachtsidis, Cagliari.
Minuti giocati: 90 (tot. 1.083). Presenze complessive: 14; gol: 0

Serie B

Rinvia l’esordio Aramu nella Pro Vercelli (sconfitta per 3-1 in casa contro il Trapani), mentre vanno in panchina due portieri su tre prestati dal Torio. Il terzo, Alfred Gomis, gioca titolare nella Salernitana di Sannino che perde 2-0 in casa del Verona: Pazzini e Luppi bucano l’estremo difensore dei campani, che però non ha particolari colpe sui gol. Buono, anzi, il dialogo con i compagni di reparto. Prima volta per Marco Chiosa nel Novara, che in extremis si fa recuperare dal Pisa (partita finita 1-1 al “Piola”): buona prova del difensore schierato a sinsitra, che chiude bene diverse diagonali. Partita con pochi squilli per Parigini nel Bari (56′ giocati), mentre la palma del migliore va sicuramente a Bonifazi in Vicenza-Spal 1-1. Prova maiuscola del difensore, che non concede nulla dietro e che davanti sa rendersi pericoloso con assist e tiri. È sfortunato, sul finale, quando colpisce un palo.

Alfred Gomis, Salernitana.
Minuti giocati: 90 (tot. 180). Presenze complessive: 2 (2); gol subiti: 2 (2)

Marco Chiosa, Novara.
Minuti giocati: 90 (tot. 426). Presenze complessive: 5 (1); gol: 0 (0)

Salvador Ichazo, Bari.
Minuti giocati: 0 (tot. 270). Presenze complessive: 3; gol subiti: 5

Kevin Bonifazi, Spal.
Minuti giocati: 90 (tot. 611). Presenze complessive: 8; gol: 2

Mattia Aramu, Pro Vercelli.
Minuti giocati: 0 (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Vittorio Parigini, Bari.
Minuti giocati: 56 (tot. 134). Presenze complessive: 5 (2); gol: 0 (0)

Andrea Zaccagno, Pro Vercelli.
Minuti giocati: 0 (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol subiti: 0

Lega Pro

Solo panchina per Rosso nell’Alessandria, giocano pochi minuti Graziano nel Renate (2-0 su Racing Club Roma) e Zenuni, che non riesce a cambiare le sorti di Lucchese-Tuttocuoio 3-1. Brutta partita per Candellone nel Gubbio (vince 2-0 la Sambenedettese, nemmeno un’occasione per l’attaccante), mentre gioca discretamente Carissoni nel Monopoli, schierato ancora una volta titolare e per tutta la partita. L’esordio per Diop, invece, è da urlo: gioca tutta la partita nel Modena, e una sua splendida doppietta, da vero attaccante d’area, permette di ribaltare il risultato sul Teramo e di vincere per 2-1. L’attaccante si presenta nel migliore dei modi, chissà che non sia riuscito davvero a trovare la sua dimensione.

Girone A

Matteo Procopio, Cremonese.
Minuti giocati: 0 (tot. 535). Presenze complessive: 6; gol: 0

Giovanni Graziano, Renate.
Minuti giocati: 12 (tot. 258). Presenze complessive: 7; gol: 1

Federico Zenuni, Tuttocuoio.
Minuti giocati: 20 (tot. 867). Presenze complessive: 16; gol: 1

Simone Rosso, Alessandria.
Minuti giocati: 0 (tot. 369). Presenze complessive: 10 (0); gol: 0 (0)

Girone B

Leonardo Candellone, Gubbio.
Minuti giocati: 71 (tot. 1.764). Presenze complessive: 23; gol: 5

Simone Edera, Parma.
Minuti giocati: 0 (tot. 88). Presenze complessive: 5 (0); gol: 0

Gianluca Piccoli, Forlì.
Minuti giocati: – (tot. 323). Presenze complessive: 8; gol: 0

Abou Diop, Modena.
Minuti giocati: 90 (tot. 1.228). Presenze complessive: 20 (1); gol: 5 (2)

Girone C

Lorenzo Carissoni, Monopoli.
Minuti giocati: 90 (tot 180). Presenze complessive: 2 (2); gol: 0 (0)

All’estero

Torna titolare Gaston Silva e gioca terzino sinistro nel 5-3-2 disegnato per fronteggiare, in trasferta, il Villareal. La difesa, però, fa acqua da tutte le parti e il Granada conferma le gravi lacune che lo contraddistinguono da tutto il campionato: sconfitta per 2-0 e posizione in classifica sempre più preoccupante. Giocherà il 1 febbraio il Leeds.

Pontus Jansson, Leeds.
Minuti giocati: – (tot. 1.753). Presenze complessive: 20; gol: 2

Gaston Silva, Granada.
Minuti giocati: 90 (tot. 688). Presenze complessive: 8; gol: 0


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mikechannon
Mikechannon(@mikechannon)
4 anni fa

Perché in Italia non si fa la squadra B come in Spagna per valutare meglio i giovani? O una società satellite che te li faccia giocare veramente. Mah..

Mikechannon
Mikechannon(@mikechannon)
4 anni fa

In quella squadraPrimavera mi piacevano molto Bonifazi e Zenuni il primo perché roccioso e forte di testa il secondo per corsa e agilità. Speriamo si confermino e possano diventare utili al Toro

maximedv
maximedv(@maximedv)
4 anni fa

Bravo Bonifazi, che è stato bravo a sfruttare l’infortunio e poi la squalifica di Gasparetto. Speriamo non torni in panchina. Strano che Aramu non abbia nemmeno esordito. Non mi sembra sia infortunato, forse non è in una forma accettabile

gigimperversi
gigimperversi(@gigimperversi)
4 anni fa
Reply to  maximedv

Era infortunato, lo ha detto longo in conferenza stampa.

maximedv
maximedv(@maximedv)
4 anni fa
Reply to  gigimperversi

Ok, meglio. Non lo avevo letto. Speriamo non sia niente di che. Grazie della dritta

gigimperversi
gigimperversi(@gigimperversi)
4 anni fa
Reply to  maximedv

Prego

Gomis e Parigini, esordio col botto. In campo anche Carissoni

Candellone a segno, Rosso rimanda l’esordio. Male Tachtsidis