Gomis e Parigini: niente playoff, si chiude il campionato di Serie B

13
gomis
CAMPO, 10.7.16, Torino, Sisport, allenamento del Torino FC, nella foto: Alfred Gomis

Talenti Granata in Tour / Solo Gomis e Parigini ieri in campo: il portiere causa la seconda rete del Perugia, l’attaccante non incide con i galletti

Sono soltanto due i giocatori a scendere in campo nel turno infrasettimanale di Serie B, che chiude la regular season con dei verdetti anche inaspettati. Promozione diretta, oltre che per la Spal di Bonifazi, anche per il Verona, mentre il Frosinone si andrà a giocare i playoff con Perugia, Benevento, Cittadella, Carpi e Spezia. Niente playout, invece: oltre al Latina e al Pisa, retrocedono direttamente anche Vicenza e Trapani. Avevano sperato di raggiungere i playoff anche Salernitana e Bari, nelle quali, ieri, a scendere in campo sono stati Gomis e Parigini. Il primo subisce tre reti nella sfida persa 3-2 in casa del Perugia, e ha responsabilità in occasione della seconda rete subita, uscendo male sul cross di Del Prete che causa la rete di Di Carmine. Per Parigini, inoltre, la partita persa 2-1 in casa della Spal (Bonifazi solo in panchina) è ancora insufficiente: entrato al 54′ per cercare di dare verve all’attacco, non ci riesce, risultando anzi spesso avulso dalla manovra dei galletti. Era infortunato Chiosa, mentre Aramu e Zaccagno non giocano nell’incontro perso 2-1 contro il Frosinone: entrambi vanno in tribuna, e il portierino del Toro viene preferito a un suo predecessore in Primavera, cioè Gilardi, all’esordio: due reti subite ma una partita comunque buona.

Alfred Gomis, Salernitana.
Minuti giocati: 90 (tot. 1.890). Presenze complessive: 22 (22); gol subiti: 17 (17)

Marco Chiosa, Novara.
Minuti giocati: – (tot. 1.844). Presenze complessive: 22 (16); gol: 1 (1)

Kevin Bonifazi, Spal.
Minuti giocati: 0 (tot. 1.648). Presenze complessive: 20; gol: 3

Mattia Aramu, Pro Vercelli.
Minuti giocati: – (tot. 1.095). Presenze complessive: 15; gol: 1

Vittorio Parigini, Bari.
Minuti giocati: 36 (tot. 698). Presenze complessive: 20 (15); gol: 1 (1)

Andrea Zaccagno, Pro Vercelli.
Minuti giocati: – (tot. 215). Presenze complessive: 3; gol subiti: 8

Condividi

13 Commenti

  1. aveva pienamente ragione quando Miha li ha scaricati tutti e tre in B , loco ideale per tutti e tre ! Da scoprire ora di che pasta siano formati sia Bonifazi che Ljanco , perché il Donnarumma si è anticipatamente gia’ presentato !!

  2. ragionando con la testa e non con il cuore: parigini gomis e aramu bocciati e Bonifazi da verificare. il tutto pensando ad un Toro da primi 8 posti in classifica e forse anche tda 14 primi posti. giocatori mediocri per la b.

  3. gomis incerto

    aramu e zaccagno, a salvezza già acquisita e festeggiata nel turno precedente, in tribuna, pur avendo in panca moreno longo che li conosce bene

    parigini male

    notazione finale: bonifazi, un centrale difensivo, ha segnato più di parigini e aramu messi insieme