Rosso e Bonifazi finalmente in campo, segna Candellone

di Valentino Della Casa - 28 Novembre 2016

Tra i “Talenti Granata in Tour”, tornano a giocare Rosso e Bonifazi in cadetteria. Jansson e Silva non giocano all’estero

Un altro week end dei “Talenti Granata in Tour” è terminato, e questa volta può tornare, pur in minima parte, a far davvero discutere. In campo, infatti, sono scesi, dopo lunga assenza, due giocatori del Campionato Cadetto: Rosso e Bonifazi. E poi, in Lega Pro, ha segnato Candellone, dopo un lungo digiuno. Ecco il record completo:

Serie A

Tutti in tribuna i giocatori di Serie A, per motivi diversi: infortunio per Tachtisidis; scelta tecnica per gli altri due giocatori.

Alfred Gomis, Bologna.
Minuti giocati: – (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Vittorio Parigini, Chievo Verona.
Minuti giocati: – (tot. 23). Presenze complessive: 3; gol: 0

Panagiotis Tachtsidis, Cagliari.
Minuti giocati: – (tot. 760). Presenze complessive: 10; gol: 0

Serie B

Giocherà questa sera la Pro Vercelli di Zaccagno (che non partirà titolare), mentre, finalmente, trovano spazio due giocatori in cadetteria: Kevin Bonifazi e Simone Rosso. Il primo, a sorpresa, scende in campo titolare in Spal-Latina 0-0 e disputa una gara attenta, pur facendosi ammonire dopo poco più di un quarto d’ora. Gioca da mancino nella difesa a tre, e dopo tanta inattività mette in mostra una gara tutto sommato positiva. Torna finalmente titolare anche Rosso nel Brescia dei giovanissimi, che si impongono per 1-0 sull’Ascoli, dopo un’ottima gara. Gioca bene anche l’attaccante, in tandem con Camara (alle loro spalle Morosini): ha più occasioni per andare a rete ma non ci riesce. La differenza con le ultime apparizioni è che, questa volta, della sua presenza ci si accorge eccome.

Simone Rosso, Brescia.
Minuti giocati: 82 (tot. 279). Presenze complessive: 9; gol: 0

Marco Chiosa, Perugia.
Minuti giocati: 0 (tot. 336). Presenze complessive: 4; gol: 0

Salvador Ichazo, Bari.
Minuti giocati: 0 (tot. 270). Presenze complessive: 3; gol subiti: 5

Kevin Bonifazi, Spal.
Minuti giocati: 90 (tot. 95). Presenze complessive: 2; gol: 0

Andrea Zaccagno, Pro Vercelli.
Minuti giocati: – (tot. 0). Presenze complessive: 0; gol subiti: 0

Lorenzo Carissoni, Trapani.
Minuti giocati: – (tot 0). Presenze complessive: 0; gol: 0

Lega Pro

In attesa Venezia-Padova, possono essere commentate diverse altre gare di Lega Pro, dove hanno avuto modo di scendere in campo i giocatori granata. Diop, nella Viterbese, gioca tutta la gara e vince per 2-1 sulla Carrarese: nessuna rete per l’attaccante, che al 77′ si divora una rete mandando fuori un ottimo assist, potrebbe fare di più. Gioca 66′ Zenuni in Tuttocuoio-Como 1-1, nel ruolo non di trequartista ma di mezzala destra nel 4-3-1-2 disegnato da Flasconi: partita ordinata, dove non nasconde di avere delle qualità (soprattutto da calcio piazzato); qualità che però restano sovente inespresse. L’eroe di giornata è però Candellone, che segna la sua seconda rete in campionato in Mantova-Gubbio 0-3. Gli eugubini, già in vantaggio, riescono al 27′ del primo tempo a raddoppiare, grazie a una rete dell’ex granata che sfrutta un buon assist di Casiraghi. Ha anche più volte l’occasione di trovare la doppietta, ma non ci riesce. Viene sostituito, stremato, dopo un’ora di gioco. Bella gara.

Girone A

Matteo Procopio, Cremonese.
Minuti giocati: 0 (tot. 445). Presenze complessive: 5; gol: 0

Giovanni Graziano, Renate.
Minuti giocati: 0 (tot. 95). Presenze complessive: 3; gol: 1

Federico Zenuni, Tuttocuoio.
Minuti giocati: 66 (tot. 640). Presenze complessive: 11; gol: 1

Abou Diop, Viterbese.
Minuti giocati: 90 (tot. 910). Presenze complessive: 13; gol: 3

Girone B

Leonardo Candellone, Gubbio.
Minuti giocati: 60 (tot. 997). Presenze complessive: 13; gol: 2

Simone Edera, Venezia.
Minuti giocati: – (tot. 83). Presenze complessive: 4; gol: 0

Gianluca Piccoli, Forlì.

Minuti giocati: 0 (tot. 311). Presenze complessive: 6; gol: 0

All’estero

Niente partite per i due giocatori all’estero: Jansson era squalificato, mentre la brutta prestazione di settimana scorsa porta Silva a guardare dalla panchina Celta Vigo-Granada 3-1. Un’altra sconfitta per gli spagnoli, sempre più fanalino di coda del torneo iberico: il problema, evidentemente, non risiede soltanto nel difensore uruguaiano prestato dal Toro.

Gaston Silva, Granada.
Minuti giocati: 0 (tot. 508). Presenze complessive: 6; gol: 0

Pontus Jansson, Leeds United.
Minuti giocati: – (tot. 1.035). Presenze complessive: 12; gol: 1

più nuovi più vecchi
Notificami
Bischero
Utente
Bischero

Non ricordo…jansson dopo quante prrsenze veniva riscattato obbligatoriamente?10 o 20?

quidam
Utente
quidam

20, dovrebbe raggiungerle facilmente