L’a.d. di Lega Serie A annuncia la riproposizione del calendario che ha scandito la stagione appena conclusa

“Il calendario asimmetrico verrà riproposto” a comunicarlo è Luigi De Siervo, a.d. di Lega Serie A, ai microfoni del programma radio “La politica nel pallone”. “E’ uno strumento che consente maggiore elasticità – spiega De Siervo – a maggior ragione sarà necessario l’anno prossimo, caratterizzato da un Mondiale invernale e sfide nelle coppe europee molto compresse”. Una scelta dunque quella della Lega volta a preservare lo spettacolo di una Serie A chiamata anche a fare i conti con gli impegni delle italiane in coppa. “Le squadre di vertice che giocano coppe diverse non si incontreranno mai in quel periodo perché è impossibile trovare una data che funzioni – poi aggiunge – Il calendario asimmetrico ci permette di inserire partite interessanti in ogni weekend”. De Siervo ha approfittato dell’occasione anche per rendere noto che la Supercoppa Italiana “si giocherà ancora in Arabia Saudita” e che “la data sarà a gennaio”.

Pallone Serie A
Pallone Serie A
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-05-2022


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
1 mese fa

Qui nn viene riportato, ma ha parlato anche della serie A a 18 squadre, proposta che la lega A nn accetterà mai. Invece sarebbe doveroso, per alzare il livello del campionato, ridurre partite che nessuno segue , ridurre gl’infortuni in quanto si gioca meno…. Ma si ridurrebbero anche i ricavi… Leggi il resto »

Troposfera Granata
Troposfera Granata
1 mese fa

Asimmetrico nel senso che la juvemm giocherà 3 volte contro ciascuna delle neopromosse, evitando milan, inter e napoli?

maximedv
maximedv
1 mese fa

No, che giocherà sempre in casa

Buongiorno squalificato: salterà la prima del prossimo campionato

Dazn: novità sui prezzi (e non solo) per la stagione 2022/2023