La piattaforma Dazn ha comunicato diverse novità rispetto alla scorsa stagione per quanto riguarda gli abbonamenti

Secondo quanto riportato da Il Sole 24 ore per la stagione 2022/2023 la piattaforma Dazn adotterà diversi cambiamenti rispetto alla stagione che si è conclusa da poco. Dazn proporrà due diversi livelli di abbonamento: il primo è il pacchetto STANDARD da 29,99 € al mese, con il quale sarà possibile usare due dispositivi contemporaneamente nella stessa casa e con un massimo di due dispositivi registrati. La seconda opzione invece prevede un pacchetto PLUS da 39,99€ al mese. Scegliendo questo pacchetto sarà possibile utilizzare due dispositivi anche distanti ed avere un massimo di 6 dispositivi registrati. Le modifiche saranno effettive a partire dal 2 agosto 2022. Chi è già abbonato fino a quella data, continuerà a pagare la cifra spesa nella stagione precedente. Poi, a partire da agosto, l’abbonamento si rinnoverà alle nuove condizioni standard da € 29,99 mensili. Questo vale anche per chi nella stagione 2021/22 pagava € 19,99 al mese. Da settembre poi sarà possibile passare al piano di abbonamento PLUS, dall’area “il mio account” sull’app DAZN o sul sito.

Diletta Leotta, DAZN
Diletta Leotta, DAZN
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-06-2022


12 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
odix77
odix77
3 mesi fa

disdetto alla fine del casmpionato e a queste cifre non rinnoverò… niente piu calcio direi.

Guevara2019
Guevara2019
3 mesi fa

20 euro mese e in condivisione è il max che gli posso dare, con la rotellina che se non hai la fibra fa girare spesso gli zebedei, possono attaccarsi al tram con i 40 euro in condivisione che chiedono ora. Mi vedrò premere league, bundesliga,ligue 1,champions, Europa league,confederation, moto mondiale,… Leggi il resto »

Scimmionelli
Scimmionelli
3 mesi fa

Un abbonamento televisivo che costa piu di un abbonamento allo stadio non ha il minimo senso.” Magari c’e’ piu’ gente che preferisce scaldare la poltroncina di casa piuttosto che quella dello stadio?

ale_maroon79
ale_maroon79
3 mesi fa
Reply to  Scimmionelli

Questo è chiaro, facevo solo notare il paradosso per cui ormai costa quasi più lo spettacolo “virtuale” della tv rispetto a quello “reale” dello stadio.

Serie A, De Siervo: “Calendario asimmetrico anche l’anno prossimo”

Gabriele Cioffi è il nuovo allenatore dell’Hellas Verona: è UFFICIALE