L’Empoli di Paolo Zanetti è una squadra tosta, che è stata capace di mettere in difficoltà anche Roma e Milan

Le polemiche per quel gol di Rebic scaturito da una rimessa laterale battuta diversi metri più avanti da Tonali in casa Empoli non si sono anche placate. Certo poi gli azzurri al 92′ erano riusciti a riaggiustare le cose trovando il gol del pareggio con una bella punizione calciata da Bajrami e quello che è accaduto dopo, con i gol di Ballo-Touré e Leao ha dell’incredibile e in parecchi in casa azzurra dovrebbero recitare il mea culpa per l’1-3 finale. La sensazione di aver però subito un torto importante è forte ed è difficile da smaltire, ecco perché domenica il Torino dovrà prestare la maggiore attenzione possibile: di fronte si troverà un Empoli arrabbiato, voglioso di cancellare la partita contro il Milan tornando a fare punti.

Empoli, Vicario è la vera stella della squadra

L’Empoli gioca con il 4-3-1-2, con Lammers e Satriano coppia d’attacco e un Destro pronto a subentrare in caso di necessità. Ma la vera stella della squadra toscana è il portiere, Vicario: nella scorsa stagione aveva dimostrato di essere uno dei migliori estremi difensori dell’intero campionato e si sta confermando anche in questa prima parte di stagione con parate superlative di partita in partita. In difesa si stanno confermando anche Stojanovic e soprattutto Parisi, terzino sinistro di grande prospettiva e su cui anche il ct Mancini ha posato i propri occhi.

Nella partita di domenica contro il Torino, Zanetti dovrà fare a meno di Grassi in mezzo al campo, uscito infortunato dalla sfida contro il Milan, ma potrà contare su giocatori come Haas, Marin e Bandinelli, oltre all’imprevedibilità e qualità di Bajrami e l’ex granata Pjaca sulla trequarti campo.

L’Empoli è una squadra che in questo inizio di campionato ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato, solamente sette punti frutto di una vittoria (1-0 al Bologna) e quattro pareggi ma è stata capace di mettere in grande difficoltà avversari come la Roma e il Milan. Quella di domenica è una partita che nasconde molte insidie, il Torino dovrà prestare la massima attenzione.

Paolo Zanetti
Paolo Zanetti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-10-2022


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
Troposfera Granata
1 mese fa

Più o meno furioso rispetto al Barcellona?

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
1 mese fa

Per me Empoli viene x vincere.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
1 mese fa

Squadroni terribili ci attendono

Torino-Empoli, arbitra Fourneau: al Var Mazzoleni

Vicario avverte il Torino: “Siamo concentratissimi, andremo a giocarci la partita”