Giudice Sportivo le decisioni dopo la 10^ giornata di Serie A 2020/2021: nessuno squalificato per Torino e Udinese

Nessuno squalificato, tra le fila di Torino e Udinese, in vista della prossima giornata di campionato: questo è quanto emerge dalle decisioni del Giudice Sportivo, appena rese note, per quanto riguarda la 10^ giornata di campionato. Decisioni che, al contrario, pesano sulla Juventus. Dopo il derby contro il Torino, infatti, per Nedved e Paratici è arrivata l’inibizione (rispettivamente fino al 21 e al 14 dicembre prossimi) a svolgere ogni attività all’interno della FIGC nonché a ricoprire cariche federali e a rappresentare la società. Un provvedimento preso nei confronti di Nedved (dovrà anche pagare un’ammenda di 10mila euro) per, come si legge dal comunicato ufficiale, “aver rivolto dalla tribuna agli Ufficiali di gara epiteti gravemente insultanti, percepiti sul campo direttamente dal Direttore di gara“. Una motivazione analoga riguarda anche Paratici le cui “espressioni irriguardose” nei confronti degli Ufficiali di Gara sono state rilevate direttamente dal collaboratore della Procura Federale.

Giudice Sportivo, gli squalificati dopo la 10^ giornata

Calciatori espulsi
Una giornata a: Pinsoglio (Juventus), Petriccione (Crotone), Rodriguez Ledesma (Roma)

Calciatori non espulsi
Una giornata a: Ceccherini (Hellas Verona)

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-12-2020


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
T
T (@t)
11 mesi fa

Mi sono spesso chiesto quale fosse in natura l’animale più inutile, più fastidioso e più irritante. Inizialmente pensavo alla zanzara, poi però mi sono ricordato di Nedved.

Charlie66
Charlie66 (@charlie66)
11 mesi fa

ma dai, due così brave personcine

bertin
bertin (@bertin)
11 mesi fa

Avevamo per una volta pure gli arbitri “neutri” e ci siamo fatti soffiare dai gobbi il risultato del derby.
Un motivo in più di recriminazione.

bertin
bertin (@bertin)
11 mesi fa
Reply to  bertin

E comunque … lo stile juve è impareggiabile, che classe.

Furia Mihajlovic: “Se lo trovo lo attacco al muro”

Torino-Udinese: arbitra Massa, al Var c’è Irrati