Giudice Sportivo: Torino e Atalanta senza squalifiche. Multata la Juventus

di Redazione - 28 Novembre 2017

Le decisioni del Giudice Sportivo / Sanzione di 10mila euro alla Juventus per cori di discriminazione territoriale dei tifosi. Due turni a De Rossi

Il Giudice Sportivo ha reso noti i provvedimenti dopo la quattordicesima giornata di campionato. Come previsto, non si registrano sanzioni particolari per Torino e Atalanta: nessun giocatore è squalificato, nessuno dei granata va in diffida (capita invece a De Roon per gli orobici). La notizia più attesa riguarda la squalifica inflitta a Daniele De Rossi, che per una manata in Genoa-Roma ha causato un rigore agli avversari: il centrocampista si dovrà fermare per due turni per “condotta gravemente antisportiva“. Multata la Juventus di 10mila per cori di discriminazione territoriale lasciati partire dai suoi tifosi nel secondo tempo. Ammenda da 3,5 mila euro per l’Inter a causa di un ritardo ingiustificato nel far cominciare la gara. Ecco le decisioni complete del Giudice Sportivo

Calciatori espulsi

Due giornate: De Rossi (Roma)

Una giornata: Heurtaux (Verona), Torosidis (Bologna)

Calciatori non espulsi

Una giornata: Budimir (Crotone), Fares (Verona), Gagliardini e Miranda (Inter)