Kolarov: “Vogliamo toglierci tante soddisfazioni a partire dal Torino”

di Andrea Flora - 17 Gennaio 2019

Aleksander Kolarov prima di Roma-Torino: “Siamo consapevoli della nostra forza ma anche di quella delle squadre che ci sono davanti”

Si avvicina il primo match di campionato per la Roma di Eusepio Di Francesco e il Torino di Walter Mazzarri che sabato pomeriggio all’Olimpico si sfideranno. Una sfida che vale più dei tre punti in palio per entrambe le squadre: la Roma ha esattamente tre punti in più dei granata che vogliono raggiungere la zona Europa della classifica, zona che i giallorossi occupano già e che non vogliono ovviamente lasciare. A parlare a due giorni dal match dell’Olimpico è uno dei giocatori simbolo di Di Francesco: Aleksandar Kolarov. Il serbo scalda l’ambiente per affrontare alla grande il girone di ritorno: “Siamo sempre consapevoli della nostra forza nonostante gli infortuni a giocatori importanti che ci sono capitati nel girone di andata”.

Kolarov: “Squadre davanti forti, ma noi consapevoli delle nostre possibilità”

Il serbo giallorosso di Di Francesco prepara l’ambiente alla partita di sabato pomeriggio contro il Torino: un big match che vale una posizione per le zone europee della classifica. Kolarov parla del momento che la Roma sta attraversando, con una risalita dopo i risultati deludenti della prima parte di stagione dovuti soprattutto agli infortuni che hanno condizionato il cammino dei giallorossi, ma è anche consapevole della forza della squadra quando è al completo: “Ci sono capitati due/tre infortuni a giocatori importanti, ma sappiamo che nel corso di una stagione sono cose che possono avvenire; quest’anno ci è capitato subito all’inizio”. Kolarov continua parlando della rincorsa verso le zone nobili della Serie A: “Siamo consapevoli della forza delle squadre che stanno davanti, ma siamo anche consapevoli della nostra forza. Speriamo levarci tante soddisfazioni dalla partita con il Torino in avanti”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Lewishenry
Utente
Lewishenry

Tranquillo, mal che vi vada sarà pareggio. Ma vi deve proprio andare male…

lifejor
Utente
lifejor

Non dovrebbe essere così complicato, ma non si sa mai…. anzi no… si sa