Serie A il programma del 25° turno: è il giorno del derby della Mole, in coda scontro diretto tra Benevento e Crotone per la salvezza

Non solo il derby della Mole. Quella che si apre questo pomeriggio sarà una giornata, la 25ª del campionato di Serie A, di corse verso l’Europa ma anche di scontri salvezza fondamentali. Andiamo con ordine. Questo pomeriggio, alle 15, la Roma, quarta in classifica ad una sola lunghezza dall’Inter, aprirà le danze affrontando in trasferta l’Udinese. Alle 18 Chievo-Cagliari, con le due squadre separate in classifica da soli 3 punti mentre in serata, alle 20:45, l’Inter cercherà di recuperare i tanti punti lasciati per strada nelle ultime settimane affrontando in trasferta il Genoa.

Antipasto ricchissimo quello della domenica pomeriggio che si apre apre con l’atteso Derby della Mole tra Torino e Juventus in programma all’ora di pranzo. I granata sono a caccia di una vittoria che manca da tre anni e che potrebbe regalare punti importantissimi nella corsa all’Europa mentre, per i bianconeri, un’eventuale battuta d’arresto sarebbe pericolosissima in chiave scudetto. Alle 15, infatti, il Napoli giocherà in casa contro la Spal e, in caso di sconfitta bianconera, potrebbe giocarsi al meglio le carte per allungare in vetta alla classifica. Sempre alle 15, occhi puntati anche sullo scontro diretto per la salvezza tra Benevento e Crotone con i padroni di casa sempre ultimi in classifica ma non ancora rassegnati ad abbandonare la corsa verso un traguardo comunque davvero difficile. Restando nella zona bassa della classifica, il Bologna affronterà in casa il Sassuolo mentre, risalendo, l’Atalanta, dopo le fatiche dell’Europa League, sarà impegnata nella sfida casalinga contro una Fiorentina reduce dal Ko contro la Juventus.

Infine, i due posticipi che chiuderanno la 25ª giornata di Serie A. Domenica sera, alle 20:45, il Milan ospiterà la Sampdoria mentre alla stessa ora ma di Lunedì sera toccherà alla Lazio scendere in campo e affrontare il Verona.


Torino-Juventus, Bentancur: “Il Toro è complicato da affrontare. Belotti incredibile”

Giudice sportivo, nessun provvedimento per Chiellini