Accolta la richiesta della Procura antidoping: Paul Pogba è stato squalificato per quattro anni dopo la positività al testosterone

La richiesta della Procura antidoping è stata accolta: Paul Pogba ha ricevuto una squalifica di quattro anni dopo la positività al testosterone rilevata dopo Udinese-Juventus dello scorso 20 agosto. I legali del centrocampista avevano puntato sull’assunzione accidentale della sostanza, ma l’accusa non ha accettato la strategia della difesa. Una doccia fredda per il francese, che a quasi 31 anni sarà costretto a rimanere fermo per un lungo periodo. La sua carriera è ora a forte rischio e potrebbe terminare anzitempo.

Paul Pogba
Paul Pogba

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-02-2024


10 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Palomino e il trofodermin
Palomino e il trofodermin
1 mese fa

Non é più il calcio di una volta. Con Agricola certe cose non succedevano. Spiace per l’uomo e per il giocatore, un signore dentro e fuori dal campo.

bogaboga77
1 mese fa

Hanno mangiato la testa del cavallo insieme allo stregone mentre infilavano spilloni nella bambolina di suo fratello.
Assunzione accidentale di testo-sterone, ottima strategia difensiva

Last edited 1 mese fa by bogaboga77
valter1
valter1
1 mese fa

Nessun problema, ci sono gli arab, al limite gli yankees…..io lo vedrei bene con CR7…..a giocare tra le dune, poi non so’ se lì valgono certe squalifiche… non credo. Comunque la peggior fec.cia calcistica sempre dai gobbi viene evacquata….

Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  valter1

Mi hai ricordato Felice Evacuo (e la grammatica)

Scimmionelli
1 mese fa
Reply to  Scimmionelli

Felice Evacuo Popogba

Le designazioni arbitrali: Torino-Fiorentina a Marchetti, Sozza al VAR

Errori in Torino-Fiorentina: Marchetti verso lo stop per 2 turni