Con la vittoria nel posticipo contro il Milan, la Roma si lancia all’inseguimento della Juve, mentre il Napoli travolge il Cagliari e la Fiorentina si scuote

Non solo il derby della Mole nel 16° turno di campionato: la Roma con la vittoria interna contro il Milan si lancia all’inseguimento della Juventus, a solo una settimana dallo scontro diretto. Larga vittoria per il Napoli, che travolge il Cagliari e si porta a -1 dal terzo posto. Vince anche la Fiorentina contro il Sassuolo, mentre l’Atalanta crolla in casa con l’Udinese. Ecco i Top e i Flop della 16° giornata

TOP

Roma: Vittoria pesante quella della Roma, che in una partita che aveva la funzione di eleggere la più realistica anti-Juve del campionato, vince con un gol di Nainggolan. Lo scontro diretto del prossimo week end, potrebbe dire molto sulla lotta al titolo.

Napoli: Il Napoli travolge il Cagliari con Mertens sugli scudi e gol di Hamsik e Zielinski: la tripletta del belga permette al Napoli di avvicinare significativamente il Milan, aspettando con interesse l’esito di Juventus-Roma, che potrebbe riaccendere l’entusiasmo dell’ambiente.

Fiorentina: Nonostante il tecnico Sousa pochi giorni fa abbia dichiarato candidamente di attendere la fine di un 2016 deludente, la sua Fiorentina batte 2-1 il Sassuolo con la doppietta di Kalinic. Con una partita da recuperare, i viola sono in piena corsa per il treno europeo.

FLOP

Cagliari: Anche se il vantaggio sulla zona retrocessione è considerevole, perdere in casa con uno scarto di 5 gol va evitato: la squadra è apparsa priva del fuoco necessario a dare battaglia alle grandi squadre, e per un campionato senza troppi patemi, molte cose andranno riviste.

Sassuolo: Niente da fare, il Sassuolo di questa stagione non riesce a ritrovarsi. Complici gli infortuni e un impegno europeo che tuttavia non ha dato grandi soddisfazioni, la squadra di Di Francesco viaggia al ritmo di una misera salvezza. Poca roba rispetto all’anno scorso.

Bologna: Male anche il Bologna, nonostante il punto ottenuto dal pareggio interno contro l’Empoli. Battere in casa l’Empoli sarebbe stata l’occasione giusta per staccare la zona calda. Anche per il Bologna, il rendimento dalla passata stagione è calato sensibilmente.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Pelide
Pelide
5 anni fa

Si scannano tra loro e poi si prostrano ai piedi dei vermi della mafiat… Ma per favore!

Giudice sportivo, nessuno squalificato tra Toro e Napoli

Napoli-Torino: designato Doveri come arbitro della partita