Il Bologna di Thiago Motta arriverà a Torino reduce dal pareggio contro l’Udinese per mettere al sicuro la qualificazione alla Champions

Al Grande Torino arriva il Bologna. Quella contro i rossoblù sarà di fatto la gara che sancirà le ambizioni del Toro in ottica Europa. A quattro giornate dal termine della stagione i granata distano 4 punti dalla zona che varrebbe la qualificazione e in caso di sconfitta il divario potrebbe irrimediabilmente aumentare. Ecco perché contro gli uomini di Thiago Motta sarà di vitale importanza centrare i tre punti, ma ottenere un successo sarà tutt’altro che semplice. I rossoblù non perdono infatti dal 9 marzo, quando uscirono sconfitti dal Dall’Ara per mano dell’Inter campione d’Italia.

Il momento del Bologna

Nonostante il passo falso in casa contro l’Udinese, in cui Zirkzee e compagni hanno pareggiato per 1-1, il Bologna è di sicuro una delle squadre più in forma del campionato di Serie A. Nelle ultime 15 partite i rossoblù hanno perso solo 2 volte, centrando ben 9 vittorie e 4 pareggi. Un ruolino di marcia che ha portato gli emiliani al quarto posto in classifica, a quota 63 punti e in piena zona Champions League. Emblematica l’ultima vittoria sul campo della Roma, dove il Bologna ha vinto per per 3-1. Un successo che rispecchia la grandissima stagione che stanno vivendo gli uomini di Thiago Motta. Ora voleranno a Torino per mettere al sicuro il quarto posto, cercando di approfittare dello scontro diretto tra i giallorossi e la Juventus.

Non ci sarà Beukema

Al Grande Torino non scenderà in campo Sam Beukema, che contro l’Udinese ha rimediato un cartellino rosso per doppia ammonizione. Out anche l’infortunato Ferguson e non dovrebbe farcela nemmeno Odgaard, che ha subito uno stiramento del retto femorale destro. Per il resto Motta potrà contare su tutti gli uomini a disposizione.

Thiago Motta
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-05-2024


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Uomofalena
Uomofalena
27 giorni fa

Pfuff..la champions….quel che conta sono i ‘pasillo de honor’..

James 75
James 75
27 giorni fa

Miracolo Chievo….. miracolo Atalanta….. miracolo Bologna…. no fantastico Sartori DS numero uno in assoluto

mavafancairo
27 giorni fa
Reply to  James 75

il valore complessivo della rosa felsinea, che ad inizio campionato era inferiore a quello della cairese, lo ha sopravanzato di brutto… quanto ai 16 punti di differenza in classifica, beh, per i cairoti sarà sicuramente la naturale conseguenza della maggiore predisposizione al piacere che c’è in Emilia rispetto al Piemonte,… Leggi il resto »

Last edited 27 giorni fa by mavafancairo
mavafancairo
27 giorni fa
Reply to  mavafancairo

pardon, 17 punti …

mavafancairo
27 giorni fa

c’è chi cresce e c’è chi, per incompetenza, volontà o più probabilmente per entrambe, non andrà mai oltre il suo metro e un k@zzo, anzi, molto più probabilmente il peso delle sue tasche -l’unica cosa che gli interessa -oltre al macigno di schifo che quotidianamente riesce se possibile a rendere… Leggi il resto »

Last edited 27 giorni fa by mavafancairo

Giudice Sportivo: Tameze e Beukema saltano Torino-Bologna

Designazioni arbitrali: Torino-Bologna a Sozza, Paterna al Var