La presentazione dell’avversaria del Torino / Sei punti in due partite e nessun gol subito dalla squadra di Semplici, ospite domenica al Grande Torino

Due partite, sei punti e un primo posto in classifica che alla vigilia dell’esordio in campionato nessuno si sarebbe aspettato. Prima l’1-0 rifilato al Bologna, poi il successo (1-0) contro il Parma regalano alla Spal un sogno che in realtà appare molto più reale di quello che sembra. Se è vero che il lavoro paga, infatti, quello fatto da mister Semplici sta sicuramente dando i frutti che in tanti attendevano. Gli sforzi fatti la scorsa stagione per arrivare alla salvezza stanno trovando continuità di risultati anche in questo inizio di stagione regalando al campionato italiano una squadra cresciuta tecnicamente, fisicamente e anche a livello di atteggiamento. Un atteggiamento che rende la Spal non solo una delle squadre di testa ma anche l’unica formazione a non aver ancora subito un gol.

Spal, difesa da grande: Gomis ancora imbattuto

Sicuramente per una formazione che come obiettivo principe ha innanzitutto la permanenza in Serie A, avere un portiere affidabile e una difesa ben costruita è una caratteristica non da poco. E la squadra di Semplici ha iniziato certamente nel migliore dei modi. L’ex portiere granata Gomis, infatti, è l’unico estremo difensore a non aver ancora preso gol in questo inizio di campionato. Frutto di un’ottima crescita personale ma anche di un reparto difensivo solido e attento.

Nella difesa a tre adottata da Semplici, carattere ormai distintivo della squadra ferrarese, punti di riferimento sono Felipe, Vicari e Cionek, abilissimi nel gioco aereo. A loro si devono poi aggiungere Simic e l’ex granata Bonifazi, alle prese con un lieve infortunio ma pronto al rientro.Ex che figurano in ogni zona del campo, visto che a centrocampo c’è Valdifiori e in attacco uno dei protagonisti dell’ultima promozione, Mirko Antenucci.


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Roberto (RDS 63)
Roberto (RDS 63)
3 anni fa

Domenica cominceranno a prenderli.

ale_maroon79
ale_maroon79
3 anni fa

La Spal è un bell’esempio di come una realtà piccola ma molto ben gestita e organizzata possa dire la sua in Serie A. L’anno scorso, contrariamente ad altre squadre in lotta salvezza che prendevano imbarcate, loro non hanno sfigurato contro nessuno. E Semplici è un allenatore che sa il fatto… Leggi il resto »

Immer
Immer
3 anni fa

Ragazzi tutti i portieri commettono errori io gomis lo voglio vedere in porta nel toro per me è il portiere ideale il migliore seguo la spalla per vederlo

Giudice sportivo, un turno per Mandragora: tornerà per Udinese-Torino

Torino-Spal: arbitra Pasqua, al Var c’è Orsato