Torino-Spal senza squalificati: ecco le decisioni del giudice sportivo dopo la seconda giornata del campionato di Serie A

Torino e Spal non avranno squalificati per la sfida in programma al Grande Torino domenica 2 settembre alle 20.30. Solo due i giocatori che non prenderanno parte alla terza gara del campionato per i provvedimenti comminati: uno è Mandragora dell’Udinese, che per bestemmie salterà il prossimo match ma tornerà in occasione di Udinese-Torino. Prova tv per il calciatore della squadra friulana; “considerato che il calciatore bianconero, imprecando senza rivolgersi ad alcuno dei presenti, veniva, tuttavia, chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva espressioni blasfeme, individuabili dal labiale senza margini di ragionevole dubbio, e che, pertanto, tale comportamento deve essere comunque sanzionato ai sensi dell’art. 19, comma 3bis, lett. a), e della richiamata normativa sulla prova televisiva; delibera di sanzionare il calciatore Rolando Mandragora (Soc. Udinese) con la squalifica per una giornata effettiva di gara”, si legge. L’altro squalificato è invece Santos Da Silva del Sassuolo, squalificato per una giornata.


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
gabbo94
gabbo94
3 anni fa

Ma il giudice sportivo dov’era tutte le volte che le telecamere inquadravano lo smadonnnatore seriale che quest’anno gioca in francia?

ale_maroon79
ale_maroon79
3 anni fa
Reply to  gabbo94

Beh cerca di capire, quando Buffon urlava epiteti tipo “PorXo”, “Basxxxdo” pensavano che stesse dando disposizioni ai compagni della difesa…

Serie A, la seconda giornata di campionato: c’è Napoli-Milan

Spal, la cenerentola della Serie A che non ha ancora subito gol