Rigori, luci spente, decisioni incredibili: con l’arbitro Calvarese il Toro non si annoia mai

25
Calvarese
CAMPO, 29.10.17, Torino, stadio Olimpico Grande Torino, TORINO-CAGLIARI, nella foto: l'arbitro Gianpaolo Calvarese

Con il fischietto di Teramo solo tre vittorie in sedici partite: l’ultima direzione risale alla sfida di campionato di ottobre tra Torino e Cagliari

L’arbitro Calvarese non ha certo bisogno di presentazioni: è il fischietto delle luci di Padova, quello che al di là di quella gara che risale alla serie B (era la prima stagione di Ventura, quella della promozione) non ha mai portato fortuna ai granata, per usare un eufemismo. La seconda designazione stagionale, dopo quella di Torino-Cagliari di campionato dello scorso ottobre. Allora, il fischietto di Teramo, aveva comunque lasciato dei dubbi su alcune decisioni in una delle poche partite vinte dai granata sotto la sua direzione. Prima di questa stagione, l’ultima volta di Calvarese come arbitro del Toro risaliva a Torino-Fiorentina della stagione 2016/2017. Anche in quel caso vittoria granata (2-1) e direttore di gara che non ha inciso.

L’altra vittoria con Calvarese arbitro, la terza su sedici partite, risale alla stagione 2011/2012: il Torino batte il Grosseto grazie ad un’autorete di Iorio. Nella stagione successiva quel Padova-Torino, con i minuti finali recuperati successivamente, a causa del blackout che aveva costretto ad interrompere il match. Nella stessa stagione il fischietto di Teramo ha diretto anche Empoli-Torino, terminata con la vittoria dei padroni di casa per 1-0. Tra gli altri precedenti, se si risale alla stagione 2015/2016, non si può non ricordare il match giocato all’Olimpico di Roma tra i giallorossi e il Torino di Ventura. Due rigori non concessi ai padroni di casa e un rigore regalato a Totti che, come prevedibile, trasforma e regala la vittoria alla Roma. Nel campionato precedente, 2014/2015, due rigori inesistenti (uno per parte) regalano l’1-1 finale contro il Sassuolo.

Nella stessa stagione Calvarese arbitra anche le sfide contro Cagliari ed Empoli mentre ricche di polemiche granata sono anche le sfide contro Cagliari e Inter del campionato 2013/2014. Nella stagione precedente dirige Sampdoria-Torino, terminata ancora una volta con un pareggio per 1-1, e Fiorentina-Torino (4-3). Il Toro di Lerda ha trovato Calvarese sul suo cammino per due volte, racimolando due sconfitte: contro il Sassuolo in casa e in trasferta contro il Livorno. Un precedente, infine, anche per la formazione di Colantuono nel pareggio per 1-1 contro l’Ancona.

Complessivamente, Calvarese ha diretto il Toro per ben 16 volte con i granata che hanno fatto siglare 3 vittorie, 5 pareggi e ben 8 sconfitte.

Le designazioni degli ottavi di finale di Coppa Italia

Sarà Calvarese ad arbitrare la sfida degli ottavi di Coppa Italia tra Roma e Torino, in programma mercoledì 20 dicembre alle 17:30. Ecco le designazioni delle gare degli ottavi di finale della settimana.

NAPOLI – UDINESE 19/12 h.21.00
PASQUA
MONDIN – BELLUTTI
IV: DI PAOLO
VAR: PAIRETTO
AVAR: FIORITO

ATALANTA – SASSUOLO 20/12 h.15.00
GHERSINI
ROCCA – LA NOTTE
IV: MINELLI
VAR: GIACOMELLI
AVAR: RANGHETTI

ROMA – TORINO 20/12 h.17.30
CALVARESE
PAGANESSI – PRENNA
IV: ABBATTISTA
VAR: BANTI
AVAR: DI VUOLO

JUVENTUS – GENOA 20/12 h.20.45
MARESCA
LA ROCCA – BINDONI
IV: MARINI
VAR: MARIANI
AVAR: ALASSIO

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Orgogliogranata
Utente
Orgogliogranata
Ma perchè non facciamo un boicottamento a sky, lega, mediaset premium, uefa, nazionale e qualsiasi altra forma di finanziamento a queste associazioni a delinquere? Ma da quando la ex coppa Italia deve essere regalata a 8 società che bene o male sono sempre le stesse annullando quasi la possibilità di… Leggi il resto »
Orgogliogranata
Utente
Orgogliogranata

Con ‘nessuno dice nulla’ ovviamente non mi riferisco a noi sfigati tifosi, ma agli organi di stampa e ai presidenti ‘esclusi’ da questa congragazione dei filibusteris…

remy
Utente

La designazione di Calvarese conferma lo schifo di questa competizione , ma noi granata spesso siamo concentrati a criticare i nostri ( peraltro sovente lo facciamo a ragione) e non notiamo la mafia che attanaglia il calcio.

Brunogranata
Utente
Brunogranata
Hai ragione al 100%. Io ho disdetto Sky da 4 anni tanto , a parte il calcio , ormai il digitale terrestre offre moltissimo. Non voglio essere partecipe di questo scempio. A me che ho 51 anni e ho vissuto gli anni gloriosi del calcio italiano ( e della vera… Leggi il resto »
pasqualebruno
Utente
pasqualebruno

se penso che giocavamo contro il Grosseto… mi tengo Cairo

gigimperversi
Utente
gigimperversi

La Roma avrà la testa alla gobba e farà turnover massiccio, è una occasione unica: dentro la squadra migliore. Fvcg.

io
Utente

anche con la testa alla gobba e con turnover massiccio la Roma ci fara’ un sicuro ‘mazzo’ !!! Ti ricordo poi che noi sabato andremo a Ferrara ,quindi ci andrei molto ma molto piano nel dire ” dentro la squadra migliore” ….

pasqualebruno
Utente
pasqualebruno

immagino che tu dicessi lo stesso prima della Lazio…

io
Utente

una rondine non fa MAI primavera ,ricordalo ! mi pari troppo credulone ,a dir poco .

remy
Utente

Gigi , il turno successivo c’è la gobba , da affrontare nel suo cesso , siamo sicuri di voler passare il turno ?

gigimperversi
Utente
gigimperversi

Si. Sono del toro, non ho paura di nessuno. E la gobba deve ancora passare il turno.

dario ex starrynight69
Utente
dario ex starrynight69

grande Gigi