Il Tas calendarizza nuove udienze: ma quella del Milan non c’è ancora

di Andrea Piva - 27 Giugno 2019

Il Tas di Losanna ha aggiornato il proprio calendario delle udienza, ma quella che riguarda il Milan non è ancora in programma

Quella tra il Tas e il Milan sembra essere una storia infinita: il Tribunale Arbitrale dello Sport ha aggiornato il proprio calendario delle udienze ma, fino al 27 agosto, non c’è traccia di quella che riguarda la società rossonera. Va però specificato che da Losanna non sono tenuti a comunicare le calendarizzazioni delle eventuali procedure d’urgenza richieste.

Torino: per l’Europa l’Uefa può decidere la prossima settimana

Nonostante nell’aggiornamento odierno delle udienze del Tas non ci sia traccia di quella del Milan, le speranze che il Torino possa partecipare alla prossima edizione dell’Europa League sono ancora vive, così come in casa Roma è accesa più che mai la speranza di evitare i turni preliminari e di ottenere la qualificazione direttamente ai gironi (la cancellazione del ritiro di Pinzolo ne è la prova). Il Torino, così come la Roma e soprattutto il Milan, aspettano una risposta dall’Uefa la prossima settimana, quando alla partita di andata del secondo turno preliminare di Europa League mancheranno appena una ventina di giorni.

più nuovi più vecchi
Notificami
io
Utente
io

affanculo TAS , Milan ed Europa League …..ma anche urbanetto , che si disinteressa della questione , sperando di risparmiare danaro !!!!

TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli
Utente
TorinoGranata (ex GD) W il popolo Granata di Empoli

eri partito cosi bene! Urbanetto? ah già è anche colpa sua se in Italia non c’è giustizia. in Europa non c’è giustiozia. il TAS e la Uefa sono ridicoli. questi commenti differenziano i critici dai faziosi. le persone con una idea magari critica nei confronti di Cairo con i limitati… Leggi il resto »

vetusurbs
Utente
vetusurbs

Che buffonata

Lewishenry
Utente
Lewishenry

Solo noi, solo noi..