Baselli, Torino-Milan 1-1: "Europa? Ci proveremo"

Baselli: “L’Europa? Ci proveremo. Belotti dispiaciuto per il rigore”

di Giulia Abbate - 19 Aprile 2018

Le parole del centrocampista granata Baselli dopo Torino-Milan: “Il rigore di Belotti? Era dispiaciuto ma arriverà il gol anche per lui”

Dopo il pareggio in Torino-Milan, è Daniele Baselli a commentare ai microfoni di Sky il risultato e la prestazione del suo Toro contro i rossoneri. Una prestazione non certo esaltante, con un primo tempo decisamente sottotono e una ripresa nella quale il Toro ci ha provato fino alla fine senza però riuscire ad agguantare la vittoria:”Ci abbiamo provato fino alla fine, anche se si è fatto male Obi e non è stato possibile l’ingresso di Berenguer. Abbiamo avuto diverse occasioni per conquistare i tre punti, c’è un po’ di rammarico. In ogni caso abbiamo preso un bel punto contro una squadra in forma e quindi siamo contenti. Il rigore sbagliato da Belotti? Era parecchio dispiaciuto, arriverà il gol anche per lui”.

Torino-Milan, Baselli: “L’Europa? Ci proveremo”

Poi sull’Europa, ancora aritmeticamente possibile anche se le partite sono sempre di meno: “Ci sono ancora parecchie partite, ci proviamo. Non ho ancora visto i risultati delle altre squadre ma noi ci proveremo”. 

più nuovi più vecchi
Notificami
DHEA
Utente
DHEA

Non penso che braccino venderà il gallo quesr’estate(a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile oppure il giocatore si impunti.Non credo avverrà nessuna delle due cose)perché a oggi è troppo svalutato. Come sempre Cairo gli chiederà di restare un altro anno,di impegnarsi un’altra stagione e poi non gli tarperà le ali….… Leggi il resto »

offidagranata
Utente
offidagranata

Ma l’ho visto solo io il siparietto da Amiconi tra Donnaruma Bonucci e Belotti che si copriva con la mano la bocca e se la ridevano di gusto…era il 22°del secondo tempo…ed eravamo sotto 0-1.

andrea malavolti
Utente
andrea malavolti

Ma Gallo non ti preoccupare / se hai sbagliato un calcio di rigore / non è mica da questi particolari / che si giudica un giocatore / un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia…