Palermo-Torino 1-4

240

Segui la diretta e il risultato di Palermo-Torino

[sls id=”22″]

Comincerà alle 20.45 l’ultima partita dell’ottavo turno di Serie A Tim 2016/2017. Al “Barbera” è quasi tutto pronto per l’inizio del match: la squadra di Mihajlovic punta forte alla vittoria, per dare continuità alle due belle gare casalinghe disputate prima della sosta di campionato contro Roma e Fiorentina; quella di De Zerbi, invece, vuole celebrare al meglio la millesima sfida in Serie A, cercando tre punti importanti nell’ottica della salvezza. A dirigere la gara sarà il signor Fabbri di Ravenna, che con il Toro non vanta precedenti particolarmente fortunati.

Palermo-Torino 1-4

Marcatore: pt 5′ Chochev, 25′ Ljajic, 40′ Ljajic, 46′ Benassi; st 4′ Baselli

Ammoniti: pt 33′ Vitiello, 37′ Chochev, 40′ Ljajic; st 12′ Gonzalez, 24′ Andelkovic, 35′ Boyé

Recupero: pt 2′; st 4′

PALERMO (3-5-1-1): Posavec; Vitiello (st 31′ Ciocek), Andelkovic, Gonzalez; Rispoli, Chochev, Bentivegna (pr 15′ Hiljemark) (st 1′ Quaison), Bruno Henrique, Aleesami; Diamanti; Nestorovski. A disp.: Fulignati, Rajkovic, Goldaniga, Embalo, Sallai, Balogh, Bouy, Jajalo, Morganella. All. De Zerbi.

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Rossettini, Castan, Barreca; Benassi, Valdifiori (st 39′ Lukic), Baselli (21′ Obi); Falque, Belotti, Ljajic (st 9′ Boyé). A disp. Padelli, Cucchietti, Bovo, Acquah, Ajeti, Moretti, Gustafson, Martinez, Maxi Lopez. All. Mihajlovic.

Arbitro: sig. Fabbri di Ravenna (assistenti: Vivenzi-Tegoni; IV Ufficiale: Di Vuolo; assistenti di porta: Maresca-Minelli)

240 Commenti

  1. Vittoria schiacciante a Palermo dove le merde hanno sofferto e vinto solo con un’autorete, dominata il lungo e largo la Roma seconda in classifica, perso con il Milan solo per un rigore fallito, Distrutto il Bologna che ha sfiorato la vittoria in casa della Lazio che ha gli stessi nostri punti,
    Gli unici passi falsi avuti finora quando abbiamo giocato senza due giocatori cardine della ns squadra, Belotti e Ljajic.
    Quest’anno secondo me non ci manca nulla per stare fra le prime sei….volando basso.

  2. Finche hanno premuto sull’acceleratore, abbiamo dominato in lungo e in largo, poi ci siamo seduti, e abbiamo rischiato qualcosa,però forse è normale sul 4 a 1…comunque bene, la davanti la palla frulla, ma frulla davvero.

  3. PRONTI PARTENZA e VIA! 3 azioni da goal nei primi 4 minuti..

    Poi sull’unica azione e PALLA ALTA (ATTENZIONE è il NOSTRO TALLONE D’ACHILLE) del Palermo siamo andati sotto..

    In altri tempi a Palermo si annegava… !

    …qua si è continuato ad attaccare 3 passaggi e si entra in area…alla faccia delle CONOSCIENZE e dei GIRI PALLA e Torelli a noi stessi…

    SEGNANO TUTTI!! Non si vedeva giocare cosi dai tempi di Junior Sabato Dossena….

    Ora il solo rischio è NON MONTARSI TROPPO LA TESTA…. ma vedere anche il DEBUTTO DI LUKIC questa si che è LEBIDINE…

    Adesso 2 partite super CAZZUTE per cambiare la STAGIONE…

    Da domani non saremo più una SORPRESA e cominceremo a far PAURA!!!!
    Dovremmo gestire meglio i cali di tensione ma quest’anno anche la panchina sembra bella lunga e all’altezza!
    E non dimentichiamoci neppure il Budget per Gennaio …con un Portiere così sarebbe un delitto NON PROVARCI QUEST’ANNO.

  4. Bellissimo Toro per 50 minuti, il gioco offensivo di Miha è concreto grazie alla classe di Ljajic. La difesa traballa un po’ e fatichiamo a gestire la partita con il risultato in pugno, ma è normale e non siamo il Barcellona. Mi sono divertito come non succedeva da secoli. Tanti complimenti a Miha e ai suoi ragazzi!

  5. Bisognerà migliorare molto nella gestione però, non è pensabile fare sempre partite di tale qualità ed intensità dalla metà campo in su e se dovessimo calare fisicamente (naturale che succederà) se non la gestisci meglio saranno dolori. Che bella classifica ora…..anche se è una mezza bolgia.

  6. Vittoria pesantissims😀😀😀
    Il migliore Toro dell’era Sinisa x 50 min, spettacolare e convincente.
    Poi non siamo certo una squadra che sa gestire, migliorare si può sempre.
    Baricentro non così arretrato, troppi rischi.
    Ad ogni modo, goduria granata.

  7. BAselli a parte, oggi mi sta piacendo anche il centrocampo. Credo che debba fare praticamente quello che sta facendo, con scarichi veloci sulle punte o sulle fasce. Da lì credo che venga fuori l’impressione di un centrocampo un pò sguarnito. Da lì e dal fatto che non abbiamo messo un incontrista alla Benassi o alla Obi. Però il gioco funziona bene anche grazie a Zappacosta che fa da uomo in più. Palermo, buon fraseggio, ma squadra che va in bambola con una facilità estrema

  8. Tre attaccanti fantastici, falque e Belotti per piazzamento e intelligenza, ljiaic per colpi balistici unici. Grande pressing e personalità. Se migliora il centrocampo e la fase difensiva possiamo divertirci ancora di più. Barreca deve migliorare in fase difensiva. Grande,portiere, nelle uscite basse penso sia il più forte al mondo.

  9. Troppo facile, per me che ho sempre (anche quando si vinceva) detestato Ventura, rivangare il mesto passato, fatto delle solite frasi trite e ritrite e di un gioco inconsistente. Il passato è alle spalle. Si vincerà, si perderà, ma lo spirito è quello giusto. Si gioca per vincere ..e per far divertire !
    Bravi tutti, dal Presidente in giù, o meglio, da noi tifosi in su !

  10. Azione strepitosa tra Valdi Belotti Baselli e bravo Benassi, ottimo primo tempo anche se con qualche sbavatura. È anche vero che senza le 2 perle di Ljajic la partita poteva diventare molto problematica. Ma la classe spesso serve a rovesciare situazioni complicate e Adem stasera ne ha dato un saggio autorevole. Ora testa sulle spalle e ben concentrati sulla loro eventuale reazione.

  11. Trio delle meraviglie (Belotti sacrificato e lavoro sporco), Adem e Iago superlativi. Palla e giocatori sempre in movimento. Uno spettacolo.
    Per fortuna la palla dietro ci va poco, Castan rischia il giallo (ancora), Baselli poca roba (ancora una volta), bene Valdifiori che si fa sempre trovare di sponda e in appoggio.
    Ottimo Barreca, meno bene Zappa in copertura.
    Palla a quei tre ed è in cassaforte.
    Un nuovo e vero TORO

  12. Premessa: che giocatore odioso che è Diamanti! Detto questo, al netto di qualche imperfezione difensiva, stiamo giocando bene, contro una squadra seriamente candidata a retrocedere, ma con piglio autoritario e qualità delle giocate. Si aprono prospettive interessanti, assai.

    • Ciao @ TRAPANO, Boye ha giocato benissimo….ma se questo è Lialijc non capisco veramente le sue difficolta in Roma , Inter ecc…

      Se la testa non lo abbandona e l’embolo resta bello libero…questo è il ns Dibala..

      Grande pure falque e Benassi 3 occasioni 1 goal ……

      ed Eravamo passati pure in svantaggio nell’unica azione del Palermo…

  13. Ragazzi che GIOCATA!!! se questo è ADEM , non capisco perché giochi nel TORO..

    Però questa ammonizione a Lialijc non centra nulla. e forse è la spegazione MA .CHE CAZZO COMBINA !!! MIHA mettilo in riga perché questo è un FENOMENO…

  14. Eravamo partiti benissimo…peccato…

    una considerazione…Il centrocampo Baselli Valdifiori è incompatibile ..chi ruba i palloni???

    Bruno Henrique non era cosi male sia nel contrasto che nei rilanci…

    Cairo ha voluto risparmiare in difesa?? Ahi Ahi Ahi…

    con un attacco cosi …che insulto…!!!

    Grande pareggio Andiamo avanti..