Le pagelle di Brescia-Torino: Berenguer spacca la partita, Belotti glaciale dal dischetto - Toro.it

Le pagelle di Brescia-Torino: Berenguer spacca la partita, Belotti glaciale dal dischetto

di Andrea Piva - 9 Novembre 2019

Simone Verdi è l’unico a non convince neppure oggi, a centrocampo si rivede il vero Tomas Rincon: le pagelle di Brescia-Torino 0-4

SIRIGU 7: dopo un primo tempo da spettatore non pagante, nella ripresa sale in cattedra salvando la propria porta in almeno tre occasioni sul parziale del 2-0. I suoi interventi sono decisivi perché evitano al Brescia di riaprire la partita.

IZZO 6: rischia il fallo da rigore nel secondo tempo per un contatto in area con Donnarumma che, fortunatamente, Guida reputa regolare. Prestazione comunque sufficiente quella del numero 5.

NKOULOU 6,5: nel primo tempo annulla totalmente Balotelli che, anche perché mal supportato dai compagni, di fatto non tocca mai un pallone. Prosegue la sua buona prestazione anche nella ripresa.

BREMER 6: a sorpresa viene preferito a Lyanco come centrale di sinistra, la stessa posizione occupata già nel derby. E proprio come nella partita contro la Juventus il brasiliano è autore di una buona prestazione.

più nuovi più vecchi
Notificami
Vegeta
Utente
Vegeta

Tre osservazioni della partita di ieri: La squadra è con il mister, bene confermarlo; Quando gli arbitri vedono i falli di mano sono rigore; La squadra deve giocare con il 343 per esprimersi al meglio; Capitolo Verdi; Verdi sta faticando a trovare la condizione fisica, gli errori commessi sono tutti… Leggi il resto »

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Bene, ottimo .
Quando vinciamo sono sempre felice.
Non l’ho vista e quindi non posso esprimere un commento sui singoli, va bene così .
Ma se ripenso a Lecce, Udinese e Sampdoria : a quello che avrebbe potuto essere e non è stato, , la rabbia non mi passa.
No , proprio no.

michele-miva
Utente
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"

Questa vittoria è come un brodino caldo quando il bambino sta male con l’influenza. Nel primo tempo mi sono addormentato