Mazzarri: "L'importante era passare il turno" - Toro.it

Mazzarri: “L’importante era passare il turno”

di Ivana Crocifisso - 10 Gennaio 2020

Le parole dell’allenatore del Torino, Walter Mazzarri, al termine della sfida degli ottavi di finale di Coppa Italia contro il Genoa

“Abbiamo passato il turno, è andata bene, è quello che volevamo”, ha esordito così Mazzarri dopo la partita. “Nove infortunati, tre acciaccati, e si gioca ogni tre giorni. Oggi contava passare il turno, e lo abbiamo fatto, non si può pensare di vedere chissà cosa, abbiamo fatto più tiri e più possesso di loro. Loro erano tutti freschi mentre noi abbiamo dovuto giocare con gli stessi. Sappiamo che la Coppa è una competizione difficile“.

“Bologna? Una gara molto difficile”

“Il Bologna è una squadra difficile da affrontare, giochiamo alle 3 di domenica e abbiamo un giorno e mezzo per preparare la sfida, sarà molto difficile, oltretutto dopo i supplementari di questa sera”.

Sul nuovo assetto difensivo: “Sia Nkoulou che Izzo non stavano bene, basta chiedere al dottore. Bonifazi? Sì, è stato bravo, sono contento dei ragazzi che ho. Domani vediamo la situazione e domenica si mandano in campo quelli che stanno meglio”.

più nuovi più vecchi
Notificami
Mondo
Utente
Mondo

Ma come non abbiamo vinto la Scempions?

odix77
Utente
odix77

quello che conta sarebbe dare una parvenzadi gioco a queta squadra… ci hai messo un intero girone per giocare con tre attaccanti vari , ora quanto ci metterai a combinare qualcosa di buono? ieri partita brutta, loro con la squadra B a momenti ci fanno la festa

rotor
Utente
rotor

Inconcepibile che un allenatore con trentennale esperienza e profumatamente retribuito non abbia sostituito dopo la prima ammonizione Meite’ ,visto che non e’ la prima volta che il centrocampista viene espulso per doppia stupida ammonizione ,e va bene che in panchina in tale ruolo c’era solo il giovane Adopo,ma chi e’… Leggi il resto »