Moretti: "Da quando sono qui, ho sempre dato il massimo" - Toro.it

Moretti: “Da quando sono qui, ho sempre dato il massimo”

di Valentino Della Casa - 18 Febbraio 2017

Il difensore granata Emiliano Moretti presenta in conferenza stampa Roma-Torino: “Dzeko? È forte, ma dobbiamo temerli tutti”

Le sue prestazioni sono in costante crescita, tanto da essere diventato (tornato) un baluardo della difesa a disposizione di Sinisa Mihajlovic. Baluardo, anche perché è attualmente l’unico centrale mancino pronto a scendere in campo dal primo minuto. Emiliano Moretti interviene oggi in conferenza stampa per presentare la sfida di domani contro la Roma. “Noi tutte le settimane analizziamo quanto fatto bene e quanto fatto meno bene, sia a livello di squadra si a livello prettamente difensivo. Riguardiamo le situazioni, con tutti e solo noi difensori. Anche questa settimana abbiamo fatto la stessa cosa, e tutto questo con l’obiettivo di cercare di salire un gradino alla volta, provando a migliorare tutte quelle situazioni che si verificano durante la partita. E poi c’è la settimana di lavoro: le partite si preparano con grande cura, l’abbiamo fatto anche questa volta. Affrontiamo una squadra difficle, sappiamo che è molto forte. Delle tre circostanze che ha detto il mister dobbiamo focalizzarci su una: fare una grande partita, è l’obiettivo di ognuno di noi“.

Come si ferma Dzeko? “Penso che il suo valore sia fuori di dubbio, lo vediamo tutte le settimane. Io valuto qual è il valore della squadra, però, e di conseguenza il nostro. Il discorso dei singoli è sempre molto relativo: credo che come tutti i grandi giocatori vada fermato attraverso il lavoro di tutti. Non è quello di un centrale o di un terzino a fare la differenza, può accadere in un singolo episodio, ma per il resto a contare è l’intesa collettiva“.

Come abbiamo preparato la gara? Come sempre. Partiamo dalla nostra filosofia di gioco, e arriviamo a guardare i nostri avversari. Noi guardiamo molto a noi stessi, l’abbiamo preparata un po’ come facciamo tutte le domeniche, ma sapendo chi sarà il nostro avversario“.

Da quando sono qui, ho sempre detto di voler essere il più utile possibile alla squadra. Giocare o non giocare non dipende da me: c’è chi lo fa per noi, io voglio dare il 100% tutti i giorni, sono a disposizone. È quello che ho sempre fatto e che continuerò a fare, finché mi sarà data la possibilità“.

21 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
(Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)
(Ta)Vecchio Cuore Granata (ex rifiuto)
3 anni fa

Immenso Moretti.

Kemper
Kemper
3 anni fa

Bravo Emiliano! In una società seria e ben strutturata sarebbe lui il Capitano. Spero che resti con noi con un ruolo importante anche a fine carriera MA siccome lo stimo assai non so se augurarglielo. ..

Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
Lewishenry - #conCairononmiabbono (neancheasky)
3 anni fa

Poi “Emiliano” è un nome di particolare valore al Toro, un…. Valore Aggiunto