Probabile formazione Benevento / In attacco Iemmello e Puscas si contendono una maglia da titolare al fianco di Coda, in difesa Antei sostituirà Costa

Non ci sarà in campo Vittorio Parigini questo pomeriggio al Vigorito, o almeno non ci sarà al momento del calcio d’inizio. Marco Baroni è infatti intenzionato a far partire dalla panchina il grande ex di Benevento-Torino; scelta comprensibile considerato il fatto che a causa degli impegni della Nazionale Under 21 l’ex Primavera granata ha potuto allenarsi solo pochi giorni con i suoi nuovi compagni di squadra. Un dubbio per quanto riguarda il reparto offensivo l’allenatore giallorosso comunque lo ha: chi schierare al fianco del centravanti Coda? A contendersi una maglia da titolare sono Iemmello e Puscas, con il primo favorito sul secondo.

Il modulo scelto dall’allenatore del Benevento è il 4-4-2: tra i pali confermato Belec, in difesa Baroni non potrà contare sull’infortunato Costa (il centrale ex Sampdoria non è stato nemmeno convocato per la partita contro il Torino), è così che la coppia di centrali dovrebbe essere formata da Lucioni e Antei. Il condizionale è però d’obbligo, qualche speranza di trovare spazio nell’undici iniziale lo ha infatti anche Djimsiti: nel caso Baroni dovesse optare per quest’ultimo ad accomodarsi in panchina sarebbe Antei. Nessun dubbio invece per quanto riguarda i terzini: a destra ci sarà Venuti, a sinistra Di Chiara. A centrocampo il Benevento potrà invece contare sulla coppia di centrali composta da Cataldi e Memushaj, sulla fascia mancina ci sarà D’Alessandro, su quella opposta agirà invece Ciciretti, l’elemento sicuramente più talentuoso delle formazione giallorossa. Come detto in precedenza, in attacco dovrebbe agire la coppia Coda-Iemmello.

Probabile formazione Benevento (4-4-2): Belec; Venuti, Lucioni, Antei, Di Chiara; Ciciretti, Cataldi, Memushaj, D’Alessandro; Iemmello, Coda. A disp. Brignoli, Piscitelli, Djimsiti, Gravillon, Letizia, Del Pinto, Kanoute, Chibsah, Viola, Lazaar, Puscas, Parigini, Armenteros. All. Baroni.
Indisponibili: Costa.
Squalificati: nessuno.


Juventus-Torino, GTT in sciopero: “Niente derby”

Torino: Molinaro titolare, Mihajlovic punta sull’esperienza. Niang pronto all’esordio