Le parole del centrocampista granata Rincon dopo la sconfitta del Torino contro la Roma nella prima sfida di campionato

A commentare il risultato della prima sfida di campionato del Torino è il centrocampista granata Rincon: “Ci spiace molto, fa male perdere quando si fanno partite del genere. Soprattutto nel secondo tempo quando abbiamo tirato fuori le nostre qualità. Abbiamo subito un po’ nel primo tempo il loro palleggio ma poi siamo riusciti a tenere bene il campo e avere anche le nostre possibilità. Qualche punto in più ce lo meritavamo probabilmente ma il secondo tempo è sicuramente un buon punto da cui ripartire. Il mio gol? Mi spiace perchè mi ero coordinato bene ma purtroppo l’ho alzata troppo. Il pari andava bene per quello che ha detto il campo“.

Rincon: “Abbiamo lavorato bene. Adesso pensiamo all’Inter”

Ci stiamo difendendo bene, stiamo trovando i meccanismi. Abbiamo avuto la possibilità di fare un buon lavoro in ritiro con il mister poi Dzeko ha fatto un gran gol e abbiamo perso questa partita ma il calcio è così. Adesso dobbiamo riposare e ritrovare le forze per andare ad affrontare l’Inter. L’Inter? Noi abbiamo la mentalità per affrontare queste squadre alla pari come abbiamo fatto oggi. Anche noi abbiamo un’ottima squadra, ci siamo rinforzati bene e andremo in campo a giocarcela“.

Rincon: “Meitè ha grandi potenzialità. Tutti ci daranno una gran mano”

“Stavo chiedendo adesso ma non so ancora. Meitè? Si è ambientato bene e ha potenzialità importanti ma anche Bremer e gli ultimi che sono giocatori di livello importante. Dobbiamo farli ambientare bene nella nostra squadra e ci daranno una grande mano”.


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AleGRANATAale
AleGRANATAale
3 anni fa

Altra prova incolore

claudio sala
claudio sala
3 anni fa

Quando dirai peccato potevamo vincerla, allora e solo allora capirò che avete cambiato mentalità e giocherete per vincere anche con squadre come la Roma. Altrimenti solita solfa.

Berenguer: “Avremmo meritato di più. Ora testa alla prossima”

Torino-Roma, le pagelle: un episodio punisce la difesa. Berenguer, altro flop