Al termine di Empoli-Torino il capitano Ricardo Rodriguez ha analizzato la sconfitta: “Non dobbiamo più fare questi errori”

Al termine di Empoli-Torino 3-2, Ricardo Rodriguez ha analizzato la sconfitta subita dalla squadra granata ai microfoni di Torino Channel: “Abbiamo fatto una bella partita ma non si possono prendere questi gol. Dobbiamo migliorare e ora dobbiamo pensare al derby. Stiamo sempre giocando bene, oggi però hanno fatto tre tiri e tre gol. Non dobbiamo più pensare a questa partita, migliorare e non fare più questi errori”.

Rodriguez: “Credo in questo gruppo”

Poi il difensore granata ha parlato del derby di settimana prossima: “Noi stiamo bene, io credo in questo gruppo e possiamo fare bene contro la Juventus. Per il derby dirò qualcosa ai miei compagni ma non ci sarà bisogno di usare molto parole, sono tutti carichi e faremo di tutto per fare contenti tutti”.

Ricardo Rodriguez
Ricardo Rodriguez
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 07-04-2024


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gian769
Gian769
1 mese fa

Questo qui non può essere il capitano del Toro!

Sunnapunna
Sunnapunna
1 mese fa
Reply to  Gian769

No… Bravo uomo ma.. Che mediocrita’. Incredibile come nn meta mai UN assist, Una giocata importante. Na depressione!

marco ruda
marco ruda
1 mese fa

Professionista serio ma ormai obsoleto,prova a dire qualcosa a Savic magari con uno spagnolino nel retro diventera’ reattivo?
io temo di sapere gia’ come andra’ a finire conoscendovi:dopo la finale persa con la fiore,la perla di empoli,mi aspetto il solito matematico derby.
dimostratemi il contrario,grazie

James 75
James 75
1 mese fa

Moviola speriamo che te vai, quasi 2 milioni d’ingaggio e ne chiede di più per rinnovare,sto cesso di giocatore, pure quando corre è brutto oltre che scarso, con il suo ingaggio lordo iscrivo l’under 23 e mi avanzano pure la 2 milioni da spendere

Sunnapunna
Sunnapunna
1 mese fa
Reply to  James 75

Concordo 😂

Nicola: “La squadra mi è piaciuta molto”

Juric: “Ho tanta voglia di vincere. Il derby è il neo della mia esperienza qua”