Torino-Atalanta 2-0: il tabellino

di Giulia Abbate - 23 Febbraio 2019

Torino-Atalanta, la diretta live della partita del campionato di serie A 2018/2019: formazioni, prepartita, cronaca, risultato e tabellino della gara

Torino-Atalanta, anticipo del sabato alle 15.00 della 25ª giornata di serie A, è una sorta di spareggio per la zona Europa League: i nerazzurri, infatti, si presentano alla partita dell’Olimpico Grande Torino al sesto posto in classifica con tre punti in più rispetto ai granata. La squadra di Walter Mazzarri arriva dallo 0-0 del San Paolo contro il Napoli di una settimana fa, quella di Gian Piero Gasperini, invece, ha perso 3-1 in casa contro il Milan. Segui Torino-Atalanta in diretta su Toro.it dal prepartita al post partita.

Torino-Atalanta 2-0: il tabellino

Marcatori: pt. 42′ Izzo (T); st. 1′ Falque (T)

Ammoniti: pt 6′ Castagne (A); st. Nkoulou, 45+3′ Berenguer

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Baselli (st 45′ Millico), Lukic, Meité (st. 21′ Ansaldi), Aina; Falque (st. 35 Berenguer), Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Ferigra, Parigini, Zaza, Damascan. All. Mazzarri.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Masiello, Djimsiti, Mancini; Hateboer, Freuler, Pasalic, Gosens (pt 18′ Kulusevski (st. 25 Barrow)); Castagne (st. 33′ Reca), Ilicic; Zapata. A disposizione: Rossi, Gollini, Toloi, Palomino, Pessina, Ibanez. All. Gasperini.

Arbitro: Orsato di Schio (ass. De Meo e Bottegoni; IV Sacchi; Var Banti; Avar Tolfo)

Torino-Atalanta: la diretta

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI TORINO-ATALANTA

45+3′ Finisce qui Atalanta-Torino: i granata si impongono per 2-0, agguantano proprio i bergamaschi in classifica e fanno un passo avanti importantissimo nella corsa all’Europa

45+3′ AMMONITO Berenguer

45+2′ In questo finale di partita c’è spazio anche per l’esordio in Serie A di Vincenzo Millico. Il bomber della primavera entra al posto di Baselli

45′ Saranno 3 i minuti di recupero

43′ Sirigu salva il Toro: Zapata arriva alla conclusione ma il portiere granata ancora una volta gli dice di no

42′ Cross di Berenguer per De Silvestri, palla leggermente lunga ma De Silvestri riesce ad appoggiare per Baselli che conclude dalla distanza: palla altissima

40′ Resta a terra Masiello dopo una brutta caduta: deve fare Attenzione l’Atalanta che non ha più cambi

39′ Angolo per l’Atalanta con Barrow che riceve e tenta la conclusione: si immola Ansaldi che devia di nuovo in angolo

37′ Bellissima triangolazione tra Baselli e Ansaldi che conquista l’angolo

35′ Cambia anche il Torino con Mazzarri che toglie Iago Falque, uscito tra gli applausi, e manda in campo Aleandro Berenguer

33′ Ultimo cambio per l’Atalanta: esce Castagne, entra Reca

33′ AMMONITO Nkoulou per il fallo su Castagne

31′ Ci prova Falque da fuori area, Berisha è bravo a deviare

30′ Spreca tutto l’Atalanta: Ilicic finta il sinistro al limite ma serve Zapata che non ha spazio per girarsi. Moretti recupera e fa ripartire i granata

28′ Angolo per il Toro: cross corto di Iago Falque e palla che finisce in fallo laterale. Resta in attacco il Toro

26′ Cambia Gasperini: dentro Barrow, esce Kulusevski entrato ad inizio primo tempo per l’infortunio di Gosens

23′ Resta a terra Baselli dopo un ingresso in scivolata su Zapata: il centrocampista non sembra però impossibilitato a continuare

21′ Primo cambio per il Toro: esce Meité entra Ansaldi

19′ Ancora avanti il Toro che riparte con Iago Falque, lo spagnolo si accentra e calcia sul primo palo dove però trova il portiere atalantino

17′ Cross di Lukic per De Silvestri che in area colpisce di testa: la conclusione è centrale ma debole, nessun problema per Berisha

15′ Bella triangolazione tra Lukic, Belotti e Ola Aina: la palla arriva a Baselli che cerca De Silvestri sul fondo ma la palla è troppo lunga

12′ Brutto scontro tra Lukic e Hateboer: il granata resta a terra ma è pronto a rientrare.

11′ Toro di nuovo in avanti con De Silvestri che dal fondo svirgola completamente il cross e manda la palla fuori

9′ Dopo il secondo gol i ritmi si sono abbassati: l’Atalanta cerca di approfittarne con Kulusevski ma Izzo è attentissimo

6′ Ci riprova l’Atalanta ma Sirigu dice no

4′ Colpita a freddo l’Atalanta cerca adesso di riportarsi in avanti per riaprire i giochi ma Zapata si intestardisce invece di appoggiarsi dietro e la difesa granata blocca l’attaccante

1′ L’azione del gol: Meité parte dalla sinista, serve una palla perfetta al centro dell’area dove trova Falque che non sbaglia

1′ GOOOOOOOL del Toro: Iago Falque raddoppia

1′ Riparte Torino-Atalanta

Secondo tempo

45’+1 Finisce qui il primo tempo di Torino-Atalanta: buona partenza per entrambe le formazioni che hanno tenuto ritmi altissimi. Il Toro chiude in vantaggio questa prima frazione di gioco e va negli spogliatoi sull’1-0 grazie al gol di Izzo

45′ Sarà di un minuto il recupero concesso da Orsato in questo primo tempo

42′ L’azione del gol: sugli sviluppi del calcio d’angolo serie di rimpalli in area, Berisha devia la conclusione di Falque ma la palla resta lì e arriva tra i pedi di Izzo che porta in vantaggio i granata

42′ GOOOOOOOOOOOOL del Toro!!!!

41′ Moretti serve alla perfezione Ola Aina che triangola con Faluqe: lo spagnolo conquista il corner

39′ Prova a manovrare l’Atalanta adesso davanti alla porta granata: la difesa del Toro è però schierata bene e trovare spazi non è facile

35′ Conclusione velenosissima di Meité che salta in doppio passo il difensore e va al tiro dalla distanza: palla di pochissimo sopra la traversa

33′ RImessa profonda di De Silvestri che trova Belotti, la conclusione del Gallo è però imprecisa

30′ RIparte Ola Aina che serve Belotti: angolo per il Toro

29′ Altro erroraccio del Toro da parte di Meité che perde un pallone pericolosissimo: brava la difesa a chiudere

26′ Rimessa lunghissima di Aina, direttamente in area, Meité allunga di testa ma tutto facile per Berisha

23′ Errore di Baselli che perde palla, Mancini conclude e solo una gran parata di Sirigu salva i granata

22′ Ha alzato il baricentro, negli ultimi minuti, l’Atalanta e per il Toro è più difficile trovare spazi per ripartire

20′ Angolo per l’Atalanta, Mancini di testa la manda sopra la traversa

18′ Gasperini è costretto ad effettuare il primo cambio della partita: Gosens esce per problemi muscolari, al suo posto entra Kulusevski

16′ Altro ribaltamento di fronte con Iago Falque che serve Belotti, libero in mezzo all’area. La palla è però troppo alta e il Gallo non può arrivarci

15′ Ci prova Gosens dalla distanza, la conclusione però è completamente fuori misura

14′ Sono partite benissimo le due formazioni che si affrontano a viso aperto e con ritmi sostenuti

11′ Lukic dal fondo crossa per De Silvestri che appoggia dietro per Baselli: il centrocampista arriva alla conclusione ma colpisce il difensore

9′ Brutto fallo di Pasalic, graziato dal direttore di gara, che atterra Izzo dopo un grande intervento del difensore granata che blocca la ripartenza di Ilicic

7′ Iago sul pallone colpisce la barriera, il rimpallo favorisce Lukic che conclude però altissimo

6′ Punizione da posizione interessantissima per il Toro: Castagne atterra Moretti al limite dell’area e viene AMMONITO

3′ L’Atalanta si fa vedere in avanti grazie ad Ilicic che si invola in area: bravissimo Moretti a chiudere e negargli la conclusione

2′ Ci prova anche Belotti dal limite: il Gallo viene però disturbato dai difensori atalantini.

1′ Parte subito forte il Toro con Izzo che fa ripartire la squadra, Baselli serve Iago Falque al centro dell’area: lo spagnolo di testa conclude alto sopra la traversa

1′ Parte Torino-Atalanta: sono i bergamaschi a battere il calcio di inizio

Torino-Atalanta: il prepartita in diretta

Quando mancano circa due ora all’inizio della partita, dalle parti dello stadio Olimpico Grande Torino sono già presenti diversi tifosi granata che si apprestano a prendere posto all’interno dell’impianto. Non sono invece ancora arrivati i pullman delle due squadre. Quella di questo pomeriggio con l’Atalanta è una partita molto sentita, oltre che per la rivalità tra le due formazioni, anche perché si tratta di un vero e proprio spareggio per la zona Europa League.

In campo scende prima l’Atalanta per il riscaldamento, seguita dal Toro: gli spalti non sono ancora pieni quando manca circa mezz’ora al fischio d’inizio della sfida. A breve anche la Primavera protagonista con il giro di campo con tanto di Supercoppa.

Mentre il Toro rientra negli spogliatoi, la Primavera di Coppitelli entra in campo: prima i giocatori raggiungono il centrocampo, poi vanno sotto la Curva Maratona ad incassare gli applausi. E al ritmo di “Chi non salta bianconero è” festeggiano con i tifosi.

Nel frattempo i calciatori delle due squadre sono rientrati negli spogliatoi. Fra pochi minuti inizierà Torino-Atalanta.

Torino-Atalanta: l’arbitro

Sarà Daniele Orsato ad arbitrare questo pomeriggio la partita tra Torino e Atalanta. Il fischietto della sezione di Schio sarà coadiuvato dagli assistenti De Meo e Bottegoni, dal quarto uomo Sacchi. Al Var ci sarà invece l’arbitro Banti assistito dal collega Tolfo.

Torino-Atalanta: dove vederla in TV e in streaming

E’ possibile vedere Torino-Atalanta in diretta tv su Sky Calcio e in streaming su SkyGo. Su Toro.it è invece possibile seguire la partita in diretta web.

Torino-Atalanta: le formazioni ufficiali

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; De Silvestri, Baselli, Meité, Lukic, Aina; Falque, Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Bremer, Ferigra, Ansaldi, Berenguer, Parigini, Millico, Zaza, Damascan. All. Mazzarri.

Atalanta (3-4-2-1): Berisha; Masiello, Djimsiti, Mancini; Hateboer, Freuler, Gosens, Castagne; Ilicic, Pasalic; Zapata. A disposizione: Rossi, Gollini, Toloi, Palomino, Reca, Pessina, Ibanez, Kulusevski, Barrow. All. Gasperini.

più nuovi più vecchi
Notificami
Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Felicissimo per la vittoria di ieri.
Quanto al “carro del vincitore”, finché ci sarà Cairo sarà sempre e solo una carriola agricola, di quelle sulle quali i nostri padri e nonni trasportavano il letame pe concimare il giardino.
Sveglia che è ora!

granatiere
Utente
granatiere

Toh ora tutti sul carro del vincitore….

Alberto Fava
Utente
Alberto Fava

Un solo commento : chapeau!