Torino-Lecce, nel finale manca un rigore ai granata - Toro.it

Torino-Lecce, nel finale manca un rigore ai granata

di Redazione - 16 Settembre 2019

La moviola di Torino-Lecce, terza giornata del campionato di Serie A 2019/2020: arbitra Antonio Giua della sezione di Olbia, al VAR Di Paolo

Sarà Antonio Giua della sezione di Olbia ad arbitrare Torino-Lecce, posticipo della terza giornata di Serie A 2019/2020. Segui qui la moviola in diretta della partita, con tutte le decisioni più discusse. A coadiuvare il fischietto sardo saranno gli assistenti Ranghetti e Imperiale e il quarto uomo Marinelli di Tivoli. Al VAR il duo Di Paolo e Nasca.

Torino-Lecce, la moviola: arbitra Giua

90’+5 Controllo VAR per una trattenuta su Belotti: Giua al monitor conferma la decisione del campo. Niente rigore, ma restano molti dubbi. Se non altro perché, rispetto a quello precedente, questo episodio appariva di gran lunga più netto.

56′ Tabanelli trattiene leggermente Zaza in area di rigore, Giua assegna rigore – dalle immagini, però, si osserva come anche Bonifazi sia entrato nella dinamica dell’azione, e pare proprio il difensore a sbilanciare maggiormente il compagno. Decisione dubbia.

54′ Gol annullato a Belotti per posizione di fuorigioco: segnalato dopo la realizzazione dal guardalinee, l’offside del Gallo è stato confermato dal VAR. C’erano dubbi sul fatto che il tocco di Lucioni fosse da considerare, o meno, una giocata. Dalla sala VAR non l’hanno giudicata tale.