Contro il Liechtenstein Belotti ha segnato quello che è il centesimo gol di un giocatore del Toro con la maglia dell’Italia, il primo è stato di Debernardi

Andrea Belotti è entrato nella storia della Nazionale italiana: con quello realizzato contro il Liechtenstein il Gallo ha realizzato il centesimo gol di un calciatore del Torino con la maglia Azzurra. Il primo di questa serie lo mise a segno Enrico Debernerdi il 15 maggio 1910, in quella che è stata la prima partita dell’Italia. Avversaria la Francia, battuta per 6-2 a Milano. Il granata realizzò l’ultima rete della partita all’82’. Il miglior marcatore del Toro con la casacca dell’Italia è invece Adolfo Baloncieri, autore di ben 25 gol in 47 presenze tra il 1920 e il 1930. Baloncieri, oltre ad essere l’ottavo miglior marcatore della storia granata con 100 gol, è anche il sesto miglior goleador della Nazionale. Solo Riva, Meazza, Piola, Baggio e Del Piero hanno fatto meglio.


22 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
TheMaroonReflex (Vittore - io rimango in questo sito ma se arriva una grande offerta...)
TheMaroonReflex (Vittore - io rimango in questo sito ma se arriva una grande offerta...)
4 anni fa

Non potendo comprarei supertop da 50 mln l uno cominciamo almeno a rinforzarci. Per vendere cara la pelle e per essere pronti ad infilarci casomai qualcuna inciampasse Inter e Milan tutte nuove Roma in cantiere. Fiora piu o meno anche (ma potrebbe essere la sorpresatipo lazio quest’anno). La merda la… Leggi il resto »

Max11
Max11
4 anni fa

Belotti super punta ma da solo non basta , certo che se ci fosse uno come insigne o eder ecc il gallo segna di più…ma ora so che Tonelli arriva come Sirigu, dorsah e veloce come giocatore tipo acqua, però ora acquisti del Milan fanno davvero paura anche Juve ne… Leggi il resto »

Samuele
Samuele
4 anni fa

Era già nella storia da un pezzo, senza bisogno di segnare il 100esimo gol. Anzi, peccato: avrei preferito rimanesse a secco.

Torino, Cairo: “A 100 milioni Belotti lo vendo, ma lui può anche rifiutare”

Torino, per Acquah e Ajeti poco spazio in Nazionale