Cairo: "Champions? Ci penso. Iturbe mi piace, godiamoci Hart" - Toro.it

Cairo: “Champions? Ci penso. Iturbe mi piace, godiamoci Hart”

di Redazione - 31 Dicembre 2016

Il presidente del Toro Cairo a tutto tondo: “Stimo molto Belotti, non sarà facile venirlo a prendere. Filadelfia? Entriamoci, e poi abbelliamolo”

È stato un anno intenso per Urbano Cairo, tra conquiste imprenditoriali (RCS) e passi avanti con il suo Toro “che resta una mia priorità“. Il 2017 si apre con tanta voglia di godersi la squadra granata e arrivare sempre più in alto. “Puntiamo all’Europa, ci siamo dichiarati subito” dice il presidente del Torino, “mirare in alto è positivo e con Mihajlovic l’abbiamo sempre detto. Mi piacerebbe pensare alla Champions (dal 2018 torneranno 4 posti, ndr) ma bisogna anche fare i conti. Detto questo ho voglia di provarci, sono nato con la voglia“.

cairo
CAMPO, 5.11.16, Torino, stadio Comunale Grande Torino, 12.a giornata di Serie A, TORINO-CAGLIARI, nella foto: Urbano Cairo

Ma per provarci bisognerà continuare a crescere, e investire sul mercato: “Iturbe? Altroché se mi piace, ma il mercato a gennaio non è mai banale” dichiara Cairo in una lunga intervista per il quotidiano La Stampa, “l’ho appreso con esperienza. Belotti è il mio orgoglio, è la summa di tutto quello che si è fatto in passato. La clausola non lo spaventa, me l’ha detto, non sarà facile venirlo a prendere, poi si vedrà. Hart? Sta benissimo a Torino, ce lo coccoliamo, ma non è un nostro giocatore. E poi il suo ingaggio non è minimamente accessbile per noi. Fino a giugno andremo così, poi vedremo“.

E tra i vari punti toccati, si parla anche di Filadelfia: “Manca un milione e mezzo? Innanzitutto entriamoci, poi lo abbelliremo. È da tenere conto che sarà il Toro a valorizzare l’impianto” dice Cairo, che non ha alcuna intenzione di cedere la società: “me la tengo stretta. Mi diverto. E poi, non l’ho ceduto quando i momenti non erano di certo magici, perché dovrei farlo ora?“.

304 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Vanni(CAIROVATTENE)
vanni
3 anni fa

Certo che con quello che ci pagherebbero i cinesi x il gallo potremo farci lo stadio nuovo. Terminare il Fila sarebbe la mancia.

Sergio (Plasticone69)
Plasticone69
3 anni fa

Il prestito è gratuito e anche abbastanza inspiegabile, almeno finché non capiamo gli interessi che nascondono.

Vanni(CAIROVATTENE)
vanni
3 anni fa

Intanto dalla Cina x Diego Costa hanno offerto quasi 100 milioni di cartellino più non ricordo che paccata di contratto x 4 anni. Cairo straccia il contratto del gallo e porta la clausola minimo a 170 se no ci perdi le mutande.