Le parole del presidente del Toro, Urbano Cairo, alla presentazione in conferenza stampa del neo portiere granata Joe Hart

A presentare il neo acquisto del Toro, Joe Hart, c’è il presidente Urbano Cairo. Queste le parole del massimo dirigente granata:

“Ci fa piacere presentare Joe, ci tenevo che ci fosse anche Petrachi qua perché è stato molto importante in questa trattativa. Ci tenevamo molto ad avere un portiere delle qualità di Hart”.

Quando Gianluca mi ha parlato di Hart la cosa mi ha fatto molto piacere: non mi ha stupito, era una grande opportunità avere il portiere della nazionale, un armadio a sei ante che mi fa sentire ancora più piccolino. Mi hanno parlato di lui come un ragazzo eccezionale, per quel poco che ho visto ho percepito le grandi qualità anche dell’uomo. Le squadre sono fatte di giocatori che hanno qualità tecniche, ma se ti manca la qualità delle persone allora diventa una cosa problematico. Joe era dispiaciuto di fare da solo la conferenza stampa, avrebbe avuto piacere di portare qualche compagno”.

Sull’inizio di stagione: “Mi è piaciuto l’atteggiamento aggressivo in campo, questo tentativo di fare gioco, la ricerca della vittoria”. 

“La squadra è cambiata molto quindi c’è bisogno di tempo per amalgamare e dare la mentalità del mister. Non che la precedente non fosse buona, ma il tipo di gioco è cambiato”. 

“Negli ultimi anni abbiamo perseguito una certa politica, giovani da far crescere, giovani di proprietà. Quella di Hart è una cosa diversa, è stata una grande opportunità. A tal proposito non voglio dimenticare Padelli, che nei precedenti campionati ha fatto prestazioni importanti”. 

“Se arrivano sirene che attirano i nostri giocatori noi cerchiamo di fare il possibile per trattenerli. Non dimentichiamo il vivaio, sul quale stiamo lavorando: il mister mi ha espressamente chiesto di tenere Barreca e Aramu”.


95 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
madde71
madde71
7 anni fa

Quisont..la cifra può essere, anzi,ma da quella,1,5 è per il rafforzamento… Poi m’informo meglio,non mi va di dire belinate

rimbaud
rimbaud
7 anni fa

Sia chiaro che di presidenti peggiori di Cairo ce ne sono tanti, non è difficile in un campionato provinciale come quello italiano in preda a mafie e intrallazzi vari. Però il buon Urbano nemmeno sta facendo tanta fatica, un po’ di pepe nel sedere gli andrebbe messo, soprattutto il prossimo… Leggi il resto »

qui_sont_lesplusforts
qui_sont_lesplusforts
7 anni fa
Reply to  rimbaud

@rimbaud, i miei interventi prima non avevano il senso di esaltare o quanto meno parare il culo a Cairo, il problema è che l’antipatia di alcuni verso certi personaggi è talmente acritica, becera, spietata e parziale, da farmi diventare Pro. Se una discussione si incanala sul fatto che Cairo ha… Leggi il resto »

madde71
madde71
7 anni fa

Qui sont,spende 1,5…per il resto hai detto parole condivisibili, almeno da parte mia

Boyé in cerca di gloria: “El Toro” si candida per l’Empoli

Mihajlovic, respinto il ricorso: l’allenatore resta squalificato