Il presidente del Toro alla presentazione dei Camp: “Abbiamo investito tanto sui giovani. Maksimovic? Rifiutati l’anno scorso 20 milioni”

“Siamo pronti a ripartire”. Urbano Cairo è particolarmente fiducioso per la stagione che sta per cominciare. Con Comi e Benedetti, il patron granata ha oggi presentao a Dronero i Camp Estivi e ha fatto il punto della situazione sul Torino. “c’è grande fiducia in Mihajlovic, mi ricorda un po’ Giagnoni come ho già detto. Non dico dove vogliamo arrivare, lo dirà il campo. Ventura è stato un grande allenatore che ha scritto una piccola ma anche grande pagina della storia del Torino. Ora tutti assieme guardiamo con fiducia al futuro”.

Si passa poi al calciomercato: “Lo scorso anno abbiamo investito tanto in giocatori dal potenziale incredibile e ora sono anche tornati i nostri giovani, come Alfred Gomis, Barreca, Parigini e Aramu. Glik? È stato un grande capitano per tre anni e ha fatto con noi 5 stagioni da grande professionista. Poi è arrivata questa proposta del Monaco e l’ho lasciato andare, anche perché in questi anni ho capito che se un giocatore chiede di essere ceduto può essere controproducente trattenerlo”.

Due parole anche su Maksimovic: “Come mi era capitato con Comotto quando lo voleva la Fiorentina (poi si fece male), lo scorso anno ho rifiutato 20 milioni è lui si è rotto subito (scherza, ndr)”.


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo(@mas63simo)
5 anni fa

Secondo me Sinisa non ha ancora capito che elemento è Cairo… altrimenti non riderebbe cosi ! Boh io fossi in lui in questo momento sarei preoccupato….

max63
max63(@max63)
5 anni fa

, cazzoooooo…Non lo nominare il folignese, fusse che fusse la vorta bbona… :-)))

Diablo
Diablo(@diablo)
5 anni fa

È cmq ,dei circa 30 mln di € in cassa , il NANO non ne parla !! Fin’ora non ha ancora tirato fuori un euro , ed è arrivato solo un parametro zero ,come rinforzo , e niente più !!!

Bormio al lavoro per accogliere il Toro

Raduno Toro: Peres in permesso, assenti anche Martinez e Jansson