I granata acquistano il classe ’95 svedese: “Sono giovane ma cercherò di imparare il prima possibile”

Un nuovo acquisto a sorpresa a titolo definitivo per il Torino. È arrivato Samuel Gustafson dal BK Haken, centrocampista centrale classe ’95. “Sono davvero molto contento di essere qui” ha commentato il giocatore, “perché questa è l’occasione più impotante della mia vita. Sono giovane, lo so, e devo mettermi a disposizione di alleantore e compagni“.

Sulle sue caratteristiche dice: “Preferisco non parlare di me, sono gli altri che dovranno farlo. Sono consapevole di ciò che posso e devo fare, ora toccherà solo a me“. Già oggi il giocatore sarà in campo con la nuova squadra: avventura a sorpresa per il Torino che si è mosso a fari spenti e che spera di risolvere così il problema del centrocampo lamentato da Mihajlovic.


313 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
deankeatonbig
deankeatonbig(@deankeatonbig)
5 anni fa

Granata59 vai pure a mangiare cus cus al ristorante ma non stare in attesa di vedere cammello per decidere se guardare il Toro o andare a caccia di Pokemon,di invertebrati come te allo stadio ne facciamo a meno…

may
may(@may)
5 anni fa

@Yanez non mi fa più rispondere laggiù sotto il napalm, quindi ti rispondo qua: l’asticella nel culo ce l’hai solo se credi a cairo o a petrachi o mihajlovic o chicchessia. Ma non darei peso al “verba” di quelli che lavorano nel calcio. Tra l’altro cairo di mestiere fa l’editore… Leggi il resto »

masterfabio
masterfabio(@masterfabio)
5 anni fa

Benvenuto

Cuore Toro Longo: “A Superga come ogni anno”

Petrachi: “Gustafson è un prospetto in cui crediamo”