Ansaldi era uscito zoppicando dopo il primo tempo di Torino-Sassuolo: lesione muscolare, niente Inghilterra e rischio di qualche settimana di stop

Esami strumentali per Cristian Ansaldi: non sono buone notizie quelle che arrivano dall’infermeria, visto che si parla di lesione miotendinea distale del bicipite femorale destro per il terzino del Toro. Fra 15-20 giorni nuovi esami: questo vuol dire che l’argentino rischia almeno un mese di stop. Dopo la sfida, il terzino ha lasciato lo stadio in stampelle: ora si attende l’esito degli esami a cui verrà sottoposto nei prossimi giorni. Niente Inghilterra, dunque, come del resto si temeva, e Toro che infatti ha anche accelerato per Laxalt, con l’obiettivo di dare a Mazzarri un rinforzo su quella fascia.

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-08-2019


23 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
davidone5
davidone5
2 anni fa

Ansaldi è un buon giocatore, non un campione. Soffre molto quando dalla sua parte trova esterni veloci quindi in quel caso va spostato di ruolo o messo in panchina. E’ solito avere durante la stagione diversi infortuni muscolari che dipendono anche dalla struttura fisico/muscolare che ha. Non è uno di… Leggi il resto »

mas63simo
mas63simo
2 anni fa

Come volevasi dimostrare …minimo minimo 50 giorni x rivederlo in campo

ale_maroon79
ale_maroon79
2 anni fa

Cose che succedono, specie se fai trottare un 33enne per 3 volte a settimana, tutte e 3 trotterellando.

Atalanta-Torino, i biglietti: prezzi ed informazioni utili

Il Toro è arrivato in Inghilterra, anche Cairo con la squadra